Serie A Green
I RISULTATI

Risultati 13′ Giornata

66 CELTIC-ACAB 54,5 1-0

Vidal (C)

67,5 CURTALE-LABBARI 58 1-0

Borja Valero (C)

77 DOMINGO-PACE 70,5 3-2

Toni 2,Plasil (D); Amauri,Tevez (P)

63,5 FLIPPER-AKRAGAS 66,5 1-1

Maietta (F); Immobile (A)

70 LUPIAE-DELINQUERE 69 2-2

Mertens 2 (L);   Bergessio,Lucarelli (D)

58 MOJITO-WAILERS 69 0-2

Klose,Bertolacci (W)

77,5 STAR16-AMICI 51 3-0

Kakà 3

73,5 TERLIZZI-CUSCI 72 2-2

Marchionni,Pereyra (T); Iturbe,Higuain (C)

10 pensieri riguardo “Risultati 13′ Giornata

  • LOKOMOTIV CURTALE

    "Torniamo in vetta… la fortuna toglie, la fortuna dà… dopo la sconfitta immeritata contro il Pace la vittoria immeritata contro il Labbari. Avanti con i Wailers, per cercare di mantenere il passo. Chi si ferma è perduto!"

    Dario Brindisino

  • Un pareggio molto ma molto amaro. Per colpa di quella testa di c***o di Rinaudo (mi domando perché continui a giocare in serie A) perdiamo la nostra punta di diamante, l'uomo – simbolo di questo Terlizzi. Domani Pepito volerà negli States per accertamenti, e speriamo tutti i santi presenti sulla Terra che si tratti di una "semplice distorsione", che lo terrà fuori dai campi della Serie A Green "solo" un paio di mesi. Ieri ho parlato con Rossi, e mi ha detto queste testuali parole: "Mister, se non è nulla di grave spero di ritornare per la semifinale di andata di Champions Green contro il Curtale". E nel frattempo gli ho promesso che i suoi compagni faranno di tutto per non far pesare la sua assenza, anche se non sarà affatto facile.
    Un acquisto per sopperire alla lunga assenza di Rossi? Bhe, innanzitutto vediamo se si tratta di lunga assenza o meno, ma in ogni caso fino al 31 gennaio non arriveranno nuovi attaccanti. C'e da valutare la situazione di Borriello e la precedenza di Niang, per il resto vedremo. Posso solo anticiparvi che a breve sarà ufficializzato uno scambietto di difensori con il Presidente de Labbari Marco Tedone, accordo raggiunto poche ore prima del tragico infortunio di Rossi.
    Modulo ad una punta? Quasi certamente sarà così, ma abbiamo due squalificati (Bianco e Obiang), per cui decideremo all'ultimo se optare per un 451 o un 361 o se addirittura ricorrere all'ultimo prestito a nostra disposizione. L'avversario che ci aspetta domenica (in quel di Andria) è molto ma molto pericoloso, ma sopratutto avrà una gran voglia di rivincita dopo il 6 a 1 rifilato l'anno scorso alla prima di campionato.

    Un amareggiato Presidente del Terlizzi
    Paolo Memola

     

     

  • CONFERENZA POST-PARTITA
    ©ATLETICO DOMINGO 2013®

    "Ora non è il caso di esaltare la piazza. Il gol del ritrovato Amauri certifica ancora una volta le trappole che questo campionato può riservarci. I ragazzi fanno bene a festeggiare dopo il decimo risultato utile consecutivo conquistato, ma è mio dovere redarguire chi sta già volando con la fantasia.
    Affermo da tempo che la Serie A Green 2013/14 si deciderà all'ultima giornata e il traguardo del Domingo è indecifrabile al momento. Spero solo che il gruppo sia presente e vigile quando si tireranno le somme. E' il mio chiodo fisso e questo vale anche per i miei ragazzi.
    Poi c'è la semifinale di Champions contro i campioni in carica e un ranking green da onorare a tutti i costi.
    Luca Toni? Beh, per lui parla il campo. Ha già vinto uno scudetto con il sottoscritto e quest'anno sta trascinando i più giovani con esempi di professionalità unici. Merita la nazionale, anche solo per rendere omaggio alla sua grande carriera. 
    Chiudo con il mercato: la rosa va ritoccata leggermente per competere ad alti livelli. Il Presidente sa dove agire e sono convinto che alla fine puntelleremo l'organico senza svenarci.
    Ah dimenticavo…un abbraccio al collega Luca Brindisino, al quale va tutto il mio rispetto per il difficile momento del Lupiae. Ci rida su pensando al pronostico della telefonata di inizio anno; col senno di poi era meglio non sbilanciarsi." 

    Il tecnico partenpeo,
    Marcello Simonetti

  • Stefanomario

    chibastramuerti… torno in silenzio stampa.

  • Reveillere per Biava, posso aggiornare?

    🙂

  • Cusci Team

    "Il risultato passa in secondo piano dopo il brutto infortunio capitato a Giuseppe Rossi. La società sportiva del Cusci Team, fa i migliori auguri al Pepito nazionale sperando che possa recuperare presto. Sulla partita poco da dire, molto soddisfatto della prova dei miei ragazzi, un pareggio meritato su un campo molto molto difficile, la classifica è sempre più corta e ci possono essere stravolgimenti ogni giornata. I nostri obiettivi erano chiari dall'inizio della stagione, portare a casa il Trofeo Green per completare la vittoria dello scorso anno in Green Cup. andare avanti il più a lungo possibile nella suddetta coppa in quanto campioni in carica e centrare un posto per la Champions della prossima stagione, quindi al momento possiamo dirci soddisfatti, speriamo di esserlo anche a maggio. Il mercato è entrato ufficialmente nel vivo e si stanno muovendo le prime cose, torno a ribadire che spenderemo solo per innesti di qualità, innesti che possano essere davvero un valore aggiunto, se non ci sarà questa possibilità cercheremo di solo di puntellare qualche ruolo. Abbiamo cominciato un percorso ben preciso, con una oculata gestione delle finanze, investiremo quando sarà il momento giusto e per cercare di raggiungere grossi traguardi, siamo la squadra più giovane della Serie A Green, militiamo in questa fantastica lega da soli 3 anni e in bacheca abbiamo uno Scudetto, una Green Cup, un Trofeo Green e un titolo cannonieri, inutile negare quindi che vincere la Champions sta diventando il sogno di tutti i nostri tifosi, cerchiamo di arrivare a disputarlo il prossimo anno e a quel punto vedremo anche come costruire una rosa all'altezza. Concludo rinnovando la mia solidarietà al Presidente Memola e augurando ancora a Rossi di tornare presto ad essere protagonista."

    Il presidente Lorusso ai microfoni di "Tutto il cinghiale minuto per minuto"

  • Lupiae Calcio 1996

    Prima di passare in sala stampa sono andato a vedere il gol di tacco di Lucarelli, perchè purtroppo al momento del calcio d'angolo ero girato a parlare con la panchina e l'ho perso, affidando solo alla magia dei racconti radiofonici tutto lo svolgimento dell'azione. 
    A mio avviso Cristiano Ronaldo ha un degno avversario in Alessandro Lucarelli per il Pallone d'Oro: inutile che ci prendiamo in giro, questo ragazzo è sbocciato in tutto il suo potenziale tecnico ed ha davanti a sè un futuro roseo anzi, oserei dire azzurro, in previsione Mondiale. Sono sicuro che Prandelli ci sta già facendo un pensierino…
    Se vogliamo parlare della partita, oggi abbiamo regalato solo un mezzo sorriso a mister Sergi, completando però l'opera di resurrezione 2013/14 che questa domenica ha visto protagonista Bergessio, un giocatore che mancava alla SerieAGreen e che siamo felici di aver restituito alla collettività.
    Il presidente del Domingo? Lo ringrazio ma onestamente non so a cosa si riferisca dato che a inizio campionato noi non siamo soliti fare pronostici, anzi, quelli li lasciamo alle testate giornalistiche: a ognuno il suo mestiere. Una telefonata? Non so, ricordo solo quella in cui mi si prospettava un Insigne da Mondiale e un Mertens panchinaro fisso, ma la memoria come sapete non è il mio forte.
    Però ripeto, ringrazio Simonetti e anzi lo imito, rivolgendo il mio pensiero al mio prossimo avversario Flipper augurandogli buona fortuna anche per i risvolti di mercato di questa settimana, ma soprattutto un abbraccio forte al collega Linciano: Stefano, tieni duro, tra due giornate arrivo io. Fai scaldare Mario Gomez.

  • Lupiae Calcio 1996

    Ragazzi dopo vari tira e molla sono riuscito a ritagliarmi un buco di ferie nella seconda settimana di febbraio, per cui capiamo se l'asta è confermata l'8 febbraio a Roma così mi posso organizzare? Thanks

  • mojitodealers

    non me la buttare però, casomai si va a rompere di nuovo! 🙂

  • mojitodealers

    Dopo la figuraccia con i Wailers (inammissibile giocare in 9 in casa) il Mojito Football Club decide di entrare in silenzio stampa onde evitare di fare la parte del piangino, che pare funzioni ma purtroppo non ci appartiene. In più qui in sede ci siamo anche stancati di rispondere a post-messaggi-statistiche-wazzup e chi più ne ha più ne metta che citano inenarrabili fortune in quel di Lizzanello. Mi spiace per Paolo che ha perso Rossi e che quindi ora rappresenta la società che ci sta più simpatica ma andando controtendenza auguro infortuni a tutti così giochiamo alla pari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *