Ricorso AC Boca Wailers formazioni di Coppa

La società AC Boca Wailers presenta ricorso sul caso formazioni di Coppa.

Nonostante un post creato ad hoc dal Cusci e un nostro intervento del tutto ignorato, eccezion fatta dal presidente Bucci, non si è ancora presa una decisione su quale formazione recuperare per le tre squadre con formazione consegnata in modo errato.

Citando il presidente del Lupiae: “ Si fossero trovati altri tre presidenti, al posto del Lupiae Cusci e Mojito, magari avrebbero agito in modo diverso”. Vien da se che è stata una decisione del tutto soggettiva alla loro interpretazione del regolamento, senza dubbio facendo prevalere il buon senso. Nel suo intervento al post del Cusci il presidente Bucci ha giustamente fatto notare che in condizioni normali con asta conclusa a tempo debito non ci sarebbero sicuramente state anomalie di formazione e siamo assolutamente d’accordo su questo, ma al tempo stesso non si può agire superficialmente su un caso mai verificatosi precedentemente e che quindi farà giurisprudenza.

Il regolamento recita che in caso di formazione sbagliata si a va a recuperare la prima formazione VALIDA con capitano e vice portiere e il suo secondo. Se si recupera una formazione dal campionato a nostro parere la formazione non può considerarsi valida essendo la panchina formata da 9 elementi, togliere gli ultimi due giocatori della panchina è del tutto arbitrario e non contemplato dal regolamento. Per queste ragioni la scelta dovrebbe ricadere sul recuperare la precedente formazione schierata in coppa, togliendo eventualmente giocatori scambiati o svincolati in sede d’asta.

Ci terremo almeno a essere presi in considerazione tra le opzioni di scelta sul post del Cusci per arrivare a una decisione definitiva.

Ripeto che questa è solo la nostra interpretazione del regolamento, vorremmo avere un confronto e delucidazioni in merito.

in fede MLM

15 pensieri riguardo “Ricorso AC Boca Wailers formazioni di Coppa

  • 27 novembre 2019 in 10:01
    Permalink

    Ci vorrebbe un giurista, perché in questo post si mette in dubbio il concetto di validità di formazione. A parer mio coppa o campionato l’ultima formazione valida risulta l ultima formazione con cui sei sceso in campo, valida appunto se poi risulta schierata correttamente e hai un punteggio associato. Coppa o campionato diventa elemento secondario, mancherebbe la postilla ultima formazione valida nella stessa competizione. Ma poi sorgerebbe il dubbio, come ho anche specificato nell altro post, su quale possa essere considerata la stessa competizione. Ad esempio, una squadra dopo anni torna in Champions green, ma non ha mai schierato la formazione e la sbaglia alla prima giornata di coppa. Secondo la tua proposta non avrebbe una formazione, in quanto quella di campionato non varrebbe. Regola chiara: 59,5 se sbagli qualsiasi cosa, come proposto dal Domingo

  • 27 novembre 2019 in 10:04
    Permalink

    Non sono d’accordo con il recupero della formazione dalla coppa, si è sempre recuperata l’ultima disponibile. Insisto con la volontà di applicare il regolamento alla lettera ed in casi come questi recuperare l’ultima formazione valida meno gli extra panchinari schierati per ultimi, meno gli eventuali ceduti. Riconducendo al post precedente c’è un commento di Luca che spiega bene le contingenze del caso e quello di Walter che inquadra a pennello la situazione presente e futura. Non credo che la situazione odierna possa avere una risoluzione immediata e sono contento delle decisioni prese su due piedi da coloro che sono rimasti da Vito a sbattersi per il NOSTRO divertimento. Sono sicuro però che anche dopo questo post il dibattito è garantito presso caffè regolamentare e sono certo che entro l’anno prossimo riusciremo ad espandere ulteriormente il nostro personalissimo manuale di diritto civile.

  • 27 novembre 2019 in 10:05
    Permalink

    Se non si dovesse trovare una formazione precedente valida anche io sono per il 59,5

  • 27 novembre 2019 in 10:08
    Permalink

    Ci tengo a precisare che l’intervento dei Wailers sull’altro post non era stato ignorato ma è semplicemente venuto dopo che in tanti avevano espresso la propria opinione: capisco e mi appassionano le discussioni regolamentari su cui resto sempre a disposizione, ma a volte per non generare confusione è anche bene che ognuno dica il suo lasciando parlare gli altri, senza troppi botta e risposta che poi non quagliano.

    Quanto al ricorso: si parte da un presupposto errato secondo me. Recuperare l’ultima formazione valida anche se da coppa a campionato è prassi (termine molto in voga ultimamente) da tempo immemore e non è cosa che nasce questa settimana. So che giustamente i Wailers (come tanti altri compreso il sottoscritto) vorrebbero tutto nero su bianco, ma il fatto che ad oggi non si trovino 2-3 persone con tempo e buona volontà di aggiornare il Regolamento non può, e sottolineo non può, essere costantemente pretesto per la ricerca di buchi normativi anche laddove essi in realtà non vi si presentino.
    Nella fattispecie, quando si è votato la Coppa con cambio modulo e panchina a 7 si è anche fatto presente che tutto il resto rimaneva immutato, compreso formazione sbagliata capitani portieri e si recupera “l’ultima formazione valida”. Questo principio è attivo da anni, ovvero da quando le coppe si giocano a distanza di mesi l’una dall’altra, perché si è ritenuto collegialmente che sarebbe più penalizzante recuperare una formazione di Coppa messa un mese prima rispetto ad una di campionato messa una o due settimane prima (ceduti, infortunati, panchinati, ecc).
    Quindi la discrezionalità nel decidere non risiede in quale formazione recuperare: quello è assodato ed è l’ultima valida, coppa o campionato che sia. La discrezionalità si è creata nello scegliere come comporre la panchina a 7: togliere gli ultimi 2 + i ceduti o togliere direttamente i ceduti?
    Su questo a mio avviso si dovrebbe dibattere e votare. Se invece volessimo cambiare la regola del recupero formazioni disponibile come sempre alla discussione, ma non la metterei in dubbio in questa occasione, già di per sé complicata ed eccezionale.

    Il voto del Lupiae nel caso specifico lo conoscete già: togliere direttamente i ceduti.

  • 27 novembre 2019 in 10:35
    Permalink

    Mi esprimo il più sinteticamente possibile.

    Premesso che recuperare una formazione è fondamentale per mantenere il regolare svolgimento delle competizioni (quindi sono totalmente contrario alle vittorie a tavolino piuttosto che ai 59,5!!!), in questo caso, come già detto da Luca, si deve recuperare l’ultima formazione disponibile, ovvero quella schierata nella scorsa giornata di campionato. Detto questo, la formazione è ovviamente non valida perchè presenta 9 panchinari ed occorre quindi renderla valida per poterci agire sopra. Durante la festa finale, avevamo pensato al taglio a 7 della panchina partendo dal basso (quindi non arbitrariamente!). Purtroppo non è rimasta traccia di tutto ciò sul sito per i motivi che Luca ha citato (mancanza di tempo di più persone per aggiornare il regolamento). A questo punto, dopo aver ottenuto una panchina valida, occorre verificare che tutti i giocatori siano in rosa: nel caso in questione, sono presenti ben due giocatori, quindi vanno eliminati, ottenendo così una panchina a 5.

    Faccio notare che recuperare una formazione di coppa comporterebbe lo stesso problema: la distinta sarebbe valida nella forma (panchina a 7), ma non nei contenuti (giocatori non più in rosa), con la differenza che si tratterebbe, come detto da Luca, di una soluzione molto penalizzante visto che si parlerebbe di una formazione di molto tempo fa.

  • 27 novembre 2019 in 10:38
    Permalink

    Aggiungo una cosa:

    in genere noi schieriamo la formazione in campionato in ordine di ruolo, quindi eliminare i giocatori partendo dal basso vorrebbe dire penalizzare giustamente la compagine in questione togliendogli probabilmente degli attaccanti

  • 27 novembre 2019 in 10:43
    Permalink

    Ultimo appunto:
    nel precedente post mi ero espresso in altro modo, ovvero dicendo che per ottenere la panchina a 7 sarebbe bastato eliminare i due giocatori svincolati. Ragionando però ho corretto il tiro, visto che si presuppone che se si svincolano dei giocatori è molto probabile che quei giocatori non siano funzionali alla rosa della squadra. Proprio perchè va punito l’errore, sono quindi per il taglio a 7 + eliminazione degli svincolati.

  • 27 novembre 2019 in 10:43
    Permalink

    Sottoscrivo ogni minima virgola dei precedenti interventi dei colleghi e provvederò personalmente a inserire post finale x il voto 😉

  • 27 novembre 2019 in 10:50
    Permalink

    Altra postilla, scusate:

    ottenere una panchina valida a partire da quella a 9 eliminando gli svincolati è una soluzione ad hoc!!! E se nella formazione recuperata a 9 panchinari è presente un solo svincolato? Che si fa? quindi a maggior ragione credo sia meglio tagliare e poi rendere valida la panchina!

  • 27 novembre 2019 in 10:51
    Permalink

    Come ho già accennato a Tarantino, in teoria se una formazione di coppa è errata, sarebbe più corretto prendere l’ultima formazione di coppa e non di campionato, a maggior ragione se in coppa la panchina ha un numero di giocatori inferiore a quella del campionato. Questo però ripeto, in teoria, perché nella pratica diventa troppo penalizzante, per due motivi:
    1) passa troppo tempo tra una giornata di coppa e l’altra
    2) tra una giornata di coppa e l’altra (sia nei gironi che nelle fasi finali) ci potrebbe essere il mercato di riparazione
    Per questi due motivi è più comodo e meno penalizzante prendere l ultima formazione di campionato. Come dice anche Luca, è una prassi ormai consolidata da anni.
    Venendo alla questione sul come comportarsi, data la catena di eventi eccezionali che si sono venuti a creare, io sarei per tagliare prima i giocatori non più presenti in rosa. Questo può provocare tre conseguenze :
    1) la panchina resta cmq con più di sette panchinari,
    2) la panchina ha esattamente 7 giocatori
    3) la panchina ha meno di 7 giocatori

    Le conseguenze 2) e 3) rispettano il regolamento (non si annulla la formazione se uno schiera 5 o 4 panchinari (a patto che ci sia il portiere).
    Dato che la fattispecie del Domingo cade nella seconda conseguenza, io voto a favore del taglio dei giocatori non più in rosa.
    Come già accennato da Vito, sono a favore del 59,5 in caso di formazione errata, ma sarei più morbido in caso di capitani scritti male

  • 27 novembre 2019 in 11:02
    Permalink

    Però se si dovesse ripresentare il problema in questa stagione con il caso 1) descritto da Paolo? come ci comportiamo poi?

    Brindisino Senior pignolo…

  • 27 novembre 2019 in 11:03
    Permalink

    Ti faccio un esempio: l’app fantaleghe se non viene inserita la formazione in coppa ti inserisce in automatico quella della giornata precedente, non va a prenderla dal campionato, noi abbiamo preso spunto da questo pur essendo d’accordo sul fatto che recuperare quella formazione è altamente penalizzante.
    Inoltre un cambio di regolamento così importante doveva essere messo nero su bianco quantomeno nel post del caffè regolamentare, dove viene illustrato il cambio modulo e il numero di panchinari ridotto ma non il taglio degli ultimi due giocatori dalla formazione del campionato in caso di errore.
    Non siamo e mai siamo stati alla costante ricerca di buchi normativi per creare discussioni, la nostra intenzione è rendere questo splendido gioco il più regolare possibile.
    Sulla base di ciò vorremmo almeno essere messi come una delle opzioni sulla decisione da prendere.

  • 27 novembre 2019 in 12:12
    Permalink

    Rimango del parere che “ultima formazione disponibile” resti di base quanto di più appurato, o nero più bianco, possiamo avere. Non essendoci specifica sul “campionato o coppa”, considerando che riprendere una formazione postata mesi prima in coppa non abbia alcun senso visto le variabili in un lasso di tempo così lungo, personalmente va da se che si applichi ultima postata (campionato). Altro discorso è la valutazione dei 9 o 7 panchinari; come già riportato è più logico escludere eventualmente due non più presenti in rosa e ove non fosse possibile elidere gli ultimi due. Eventualmente su questo discorso si può ridiscutere a votazione. Per il resto per quanto aleatorio giustamente ammettere che la decisione sommaria sia stata presa da tre persone, è anche vero che darei atto anche a chi (anche per mio conto) si è smazzato ore pensando a una risoluzione del problema e che giusta (o in parte) che sia la decisione renderei merito accettando quanto proposto e rivalutando eventualmente il tutto successivamente nelle dovute sedi votanti.

    Pis & Llone

    Jos

  • 27 novembre 2019 in 13:24
    Permalink

    Perdere a tavolino: si o no? –> anno prox
    59,5: si o no? –> anno prox
    Prendere una formazione precedente ma della stessa competizione: si o no? –> anno prox

    In automatico, il prossimo che scrive un post, un whatsapp etc etc dicendo che qualcosa andava messo nero su bianco sarà inserito nella mia nuova e personalissima black list. Qui non ci sono persone che lavorano per altre persone. Se ciò che viene fatto non è sufficiente la mancanza è di chi non fa niente e vuole fare l’utente.
    Se si parla di arbitrarietà delle scelte si è in errore ed in malafede.
    Viene presa per buona una affermazione sconclusionata di Jos (whatsapp di ieri, presunta formazione annullata) e portata avanti per dimostrare qualcosa che le prove smentivano, e viene bypassata di netto la questione della discussione avvenuta nella sede opportuna.
    Se Luca, Vito, o qualcun altro, ha avuto la percezione che quanto fatto domenica pomeriggio fosse interamente occasionale, improvvisato o dettato dal buon senso è nuovamente in errore.
    L’unica discriminante è: taglio prima la panchina a 7 e poi tolgo gli svincolati (se fossero stati titolari si sarebbero avute due slot bruciate, senza possibilità di cambio e quindi automatica inferiorità numerica) o viceversa?
    Dopo aver fatto fare a Vito la necessaria documentazione fotografica, sono state caricate le formazioni per poter concludere le operazioni di mercato.
    Tutto il resto è noia. cit.

    S.

  • 27 novembre 2019 in 18:35
    Permalink

    Mi è appena venuta in mente un’altra questione: se qualcuno sbaglia la formazione dopo un turno di coppa che succede? Giocherà in campionato con la panchina a 7?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

sextube