Bronghi e Giosatti presentano: TOP&FLOP 6° giornata 2020/21

Migliori e Peggiori squadre e giocatori di giornata più il focus sulle partite di cartello del prossimo turno.
A cura di Luno Bronghi e Torgio Giosatti.

TOP

FLIPPER: 82
Fabrizio Mangia si aggiudica il premio come miglior performance di giornata rifilando 4 gol al malcapitato Eagles. Kessie fa il bello e il cattivo tempo con rigore segnato, rigore sbagliato, assist e ammonizione, Handanovic e Sanchez portano finalmente i bonus che ci si attendeva dagli interisti, mentre Insigne sembra aver ritrovato la verve dei tempi da falso nueve. Risultato: Flipper ancora imbattuto in stagione.


Gervinho (Celt): 13,5

Ormai diventato un beniamino della curva verdebiancomarrone, Gervinho continua a farsi beffe della carta d’identità regalando con una doppietta i tre punti al Celtic contro Mojito nonostante i bonus di Silvestri e Meite in panca. Anche a causa del momento decisamente negativo di Zapata, l’ivoriano si sta caricando sulle spalle il peso di tutta la squadra, come già faceva e fa col Parma.

 

FLOP

AMICI: 62
Parlare di Ibrahimovic-dipendenza non era poi così campato in aria. Senza il campione svedese Amici di Moira Orfei appare una squadra mediocre e senza spunti, incapace di centrare il pareggio persino in casa di un Domingo decisamente non irresistibile. Se per i manager della Serieagreen i butteri biancolilla rappresentano la terza forza del campionato (fonte Sondaggione) probabilmente lo devono soprattutto a Ibra: Roberto Bartolomucci è chiamato al più presto a improntare un piano B per quando il top player del Milan non sarà a disposizione, come avvenuto domenica.


Mirante (Cur): 0,5

È ancora un estremo difensore (e sarà frequente) il flop di giornata. Le topiche di Mirante hanno fatto sfumare la quinta vittoria stagionale per il Curtale proprio contro quei Wailers di cui è stato il numero 1 del primo scudetto. Forse l’emozione dell’ex ha tradito l’esperto portiere romanista, impedendo alla propria squadra di centrare i tre punti contro un avversario ridotto addirittura in 9. Due punti gettati al vento in casa che poi, alle tirar delle somme del campionato, potrebbero fare la differenza.

 

CLASSIFICA
1 CURTALE 14
2 LABBARI 13
3 FLIPPER 12
4 AMICI 10
4 DOMINGO 10
6 ACAB 9
7 WAILERS 8
7 STAR19 8
9 EAGLES 7
9 CELTIC 7
11 MOJITO 6
11 PIGNA 6
11 TERLIZZI 6
14 DELINQUERE 5
14 LUPIAE 5
16 CUSCI 3

 

CLASSIFICA MARCATORI
9 Ibrahimovic(AMICI)
8 J.Pedro(LUPIAE)
7 De Paul(CURTALE); Belotti(STAR19)
6 Mkhitaryan,C.Ronaldo(ACAB); Immobile(DELINQUERE)
5 Berardi(FLIPPER); L.Martinez,Morata(LABBARI); Lukaku(WAILERS)

 

PROSSIMO TURNO
 7′ GIORNATA SERIE A GREEN – 06/12/2020
DELINQUERE-PIGNA
tv LABBARI-DOMINGO
AMICI-FLIPPER
CURTALE-CELTIC
LUPIAE-WAILERS
MOJITO-CUSCI
EAGLES-TERLIZZI
ACAB-STAR19

 

Riflettori puntati sul Derby dell’A16 tra Domingo e Labbari nel 7° turno di campionato, con i baresi che – senza lo squalificato Morata ma col rientro di Brozovic – tentano il sorpasso alla capolista Curtale (a sua volta impegnata nel rognoso Derby dell’Appia contro Celtic) e i partenopei desiderosi di dare seguito al filotto di tre vittorie consecutive.

 

SONDAGGIONE 2020

I manager della SerieAGreen votano il pronostico stagionale

SCUDETTO

ACAB 26 %
CURTALE 26 %
AMICI 19 %
DELINQUERE 7,5 %
LABBARI 7,5 %
CELTIC 5 %
FLIPPER 5 %
STAR19 3 %
EAGLES 1 %

RETROCESSIONE

CUSCI 22 %
DOMINGO 22 %
PIGNA 17 %
TERLIZZI 15 %
MOJITO 7 %
STAR19 5 %
WAILERS 5 %
CURTALE 3,5 %
FLIPPER 3,5 %

5 pensieri riguardo “Bronghi e Giosatti presentano: TOP&FLOP 6° giornata 2020/21

  • 3 dicembre 2020 in 00:54
    Permalink

    “Top e Flop è la lettura migliore dopo una lunga giornata passata a consultare le probabili formazioni”

    da “Sogni D’oro”, la rivista dei fantallenatori sonnambuli.

  • 3 dicembre 2020 in 08:13
    Permalink

    Giocavamo in trasferta, però

  • 3 dicembre 2020 in 13:03
    Permalink

    Purtroppo non possiamo correggere il refuso, il giornale è già andato in stampa

  • 3 dicembre 2020 in 13:18
    Permalink

    Non essere tra i flop è già un successo per il Cusci, obiettivo stagionale figurare il meno possibile nella suddetta classifica.

  • 4 dicembre 2020 in 11:12
    Permalink

    numeri che fanno paura…ci sono squadre (leggi Celtic a questo turno) capaci di schiacciare l’avversario con un uomo chiave in campo. Noi vi osserviamo con stima da quaggiù nei bassifondi della classifica.
    7,5% di probabilità per la vittoria dello scudetto, essendo al 15° posto in classifica, ci riempie di orgoglio. Daremo tutto per far sì che i bookmakers rivedano a rialzo questa quotazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

sextube