Votazione decreto “del buon pastore”, “BigGreen” e “BigPoint”

Cari colleghi. Solo ora riesco ad esprimermi più approfonditamente sul tema decreto "Salvaformazione". Così approfitto di questo spazio per ragionare su ulteriori questioni che vorrei condividere con voi: l'istituzione del Premio BIG GREEN e BIGPOINT tra le nomination di quest'anno.

Ma andiamo per ordine, affrontando prima di tutto la vicenda Flipper.

Spero che il mio appello (primo commento) ad una maggiore "riflessione" sul tema non sia passato inosservato semplicemente perchè, anche se tutti dovessero considerare fuori luogo la mia proposta (secondo commento), considero inadeguato il lasso di tempo intercorso tra l'intoppo Mangia e la formulazione delle proposte alternative per farsi un'idea completa della situazione.

Fermo restando che l'attuale regolamento appena votato dalla Costituente – passaggio a Leghe FG e ciò che ne consegue – non può essere stravolto al primo scricchiolio del nuovo ingranaggio (creando un precedente) validando la formazione di Fabrizio senza aver prima ridiscusso la fattispecie, è altresì evidente che sin dai primi commenti diversi Presidenti abbiano palesato ritardi/malfunzionamenti tecnici del sistema.
Inoltre, fatto a mio avviso assai più importante, ci si è precipitati nella direzione di soluzioni che di fatto non risolvono l'inghippo, viceversa ristabiliscono quegli stessi difetti che il passaggio a Leghe tenta di coprire.
Non è mia intenzione colpevolizzare l'amico e collega Lorusso, ci mancherebbe, che per primo si è prodigato velocemente alla ricerca di alternative che potessero tappare la falla.
Dico solo che le Proposte 2 e 3 – ovvero tornare al passato consegnando solo in casi di difficoltà le formazioni via Wapp o sito – conservano gli stessi ostacoli oggettivi che ci hanno convinto ad abbandonare la vecchia gestione Excel.

Stefano Linciano avrebbe dovuto sobborcarsi altro lavoro (inserimento più controllo countdown, parole sue prima che mie) e ciò non avrebbe comunque risolto l'altra cruciale questione: il sommerso della PRATICA DI FARSI FARE LA FORMAZIONE.

Ed ecco il punto su cui vi invito a "riflettere". Evitando alcun tipo di moralismo, perbenismo, sarcasmo o accuse dirette ai colleghi Presidenti (il sottoscritto è il primo della lista).
Una delle ragioni per cui si è deciso di passare a LegheFg sta anche nel limitare la possibilità da parte di tutti di incorrere nell'umano vizio di demandare le proprie responsabilità da allenatore. Trovare il tempo e la voglia di mettere sempre la miglior formazione possibile.  
Ebbene, volendo essere intellettualmente onesti, non esiste regolamento, etica o consuetudine che sia in grado di vietare questo escamotage. E per certi versi fa anche parte del gioco e della bellezza del nostro Circo.
Quindi, palesato il peccato originale e evidenziando che le proposte del "Salvaformazione" non risolvono granchè in entrambe le direzioni, diamo per scontato che c'è solo una terza via ben più drastica e forse più logica.

Si può "riflettere" insieme sulla eventualità di considerare essenziali anche altre componenti al pari del regolamento, in partenza molti di noi ne avevano anticipato i difetti, appena approvato:

"la teoria Bartolomucci" (a parer mio molto interessante e giusta, a riprova dell'importanza del non affrettare i tempi): e cito "a tutta prima mi assocerei al ragionamento di Luca e alla necessità di attenerci il più possibile a regole da noi stesse votate, ma poi penso alla recente questione sollevata in merito ai prestiti, ovvero alla decisione – da me stesso sostenuta – secondo cui il requisito fondamentale di questo gioco è la possibilità stessa di giocare schierando la 'formazione ideale' al di là degli ostacoli fortuiti di giornata." 
Unire l'utile al dilettevole: dando per scontato che non è possibile evitare il peccato originale ("il sospetto" del farsi mettere la formazione, per dirla alla Vito), ci si può responsabilizzare maggiormente sapendo che abbiamo a disposizione in un anno DUE OCCASIONI in cui il regolemento NON VIETI la fattispecie di ACCORDARSI CON UN COLLEGA per farsi postare la formazione su LegheFG. Soddisfando anche il principio, di cui sopra, per cui se ho la possibilità di aggrapparmi ai prestiti, ho il diritto di essere competitivo al 100% schierando la miglior formazione possibile anche quando le vicende personali mi rallentano.
Digital Dividese è vero che si è ampiamente convenuto sul fatto di premunirsi di buonsenso postando "formazioni salvagente" ad inizio settimana, è altrettanto cruciale che il reperimento delle informazioni decisive avviene a ridosso dell'inizio delle gare. Pertanto, se a questo aggiungiamo la presenza di tecnologie obsolote nelle mani di non pochi Presidenti, è chiaro che ci sarà spesso il malcapitato di turno. E in percentuale capiterà ad un collega, come il sottoscritto, affetto da Digital Divide. Riflettiamo anche su questo dato, non proprio paritario sulla bilancia dei pro/contro. Così come non è propriamente "scontato" pensare che in due/tre settimane il Circo si doti dei potenti mezzi causa fantacalcio.
Il fattore campo: Ne consegue, che anche in campo, dove conta soprattutto la matematica, GETTARE UN SALVAGENTE/SALVA FORMAZIONE – esclusivamente via LegheFg, si intende (e spiegheremo come) – restituirebbe al campionato una fotografia più viva e piena di luce delle 16 compagini Green. Aumentando i gol, lo spettacolo e diminuendo quei soventi 10 o 9 uomini a cui troppo spesso siamo abituati. Come direbbe il buon Mr.Green…"Il Risultato è casuale, la prestazione no"

Ciò detto, CHIEDO CHE SI POSSA RIFLETTERE anche su di una QUARTA PROPOSTA da mettere a VOTAZIONE sul caso "Salvaformazione":

pastore4. IL DECRETO "DEL BUON PASTORE": solo in casi di emergenza e/o a scelta del diretto interessato, detto "la pecorella smarrita", sarà possibile fornire ad un collega, detto "il buon pastore", solo per 2 volte le proprie credenziali di accesso al sito LegheFg al fine esclusivo di rendere possibile la pubblicazione della formazione della suddetta pecorella.
NB: In ogni caso è assolutamente vietato farsi fare la formazione dal pastore. Quest'ultimo dovrà confermare, di comune accordo e su iniziativa della richiedente pecorella, di aver postato per suo conto la formazione. 
Spetta esclusivamente alla pecorella organizzare, gestire, portare a termine e controllare che l'effettiva consegna della formazione rispetti i requisiti stabiliti dal regolamento. In caso contrario, la formazione della pecorella è annullata e per il conteggio si utilizzerà l'ultima formazione disponibile postata dalla stessa in campionato con portiere capitano e riserva portiere vice capitano. Al pastore non verrà assegnata alcuna multa o responsabilità.     

Abbiamo una settimana di tempo per farci un idea anche su questa ipotesi, che si tratti della possibilità di approvarla già da questa stagione (da quando sarà votata da tutti) o magari dalla prossima.
In caso contrario, ringrazio tutti i colleghi per aver pazientato e, spero, letto l'articolo.

In conclusione, vi ricordo che dalla Festa finale in località Villa dei Delfini si era parlato di aggiungere due nuove categorie di premi alle Nominations di Torgio (e quindi valevoli per il Ranking Green) collegate alla Redazione di "Quelli che…i numeri".
 
Ve le rammento qui:
A. al tesserato green vincitore della speciale classifica BIG GREEN per la più alta FMVoto registrata durante l'anno conteggiando esclusivamente le gare di campionato Serie A Green. 
B. alla squadra green vincitrice della speciale classifica BIG POINT per il maggior totale di Punti realizzati durante l'anno conteggiando esclusivamente le gare di campionato Serie A Green.

Cosa ne pensate?
Vi piace, da quest'anno, dall'anno prossimo o mai nella vita? 

Buonanotte,
Marcello Simonetti

   

17 pensieri riguardo “Votazione decreto “del buon pastore”, “BigGreen” e “BigPoint”

  • 15 Settembre 2015 in 09:05
    Permalink

    Mi ricorda un po' il periodo in cui si consegnavano le squadre via telefono: in casi di emergenza la "regola del buon pastore" era consegnare la formazione direttamente al proprio avversario di giornata. Così si pensava di evitare magagne, ma il sospetto rimane.
    Per quanto riguarda i premi A e B il Lupiae è d'accordo già da quest'anno.

  • 15 Settembre 2015 in 10:05
    Permalink

    Proposta carina, ma come già detto, inserire una formazione alle 17:15 su Leghe non è come copiare un sms o un whatsapp sul sito… Ripeto, il problema di una connessione down può capitare a tutti, a me è successo l'anno scorso quando ero sperduto nella Ciociaria piuttosto che sui Castelli Romani… Sinceramente non mi candidererei come "buon pastore", proprio perchè la modalità di consegna da quest'anno non è un giochetto da ragazzi!

    Per quanto riguarda i due nuovi premi sono d'accordo all'ntroduzione fin da quest'anno.

  • 15 Settembre 2015 in 10:38
    Permalink

    Che il sospetto rimanga mi sembra evidente, ma come suddetto rimane in tutti i casi.
    Anche nel passaggio a LegheFg appena approvato.

    Ora, a mio avviso, la domanda è: "Facciamo come sempre e ci affidiamo alla responsabilità di tutti, privando di fatto chi è in difficoltà della mano tesa del buon pastore, oppure inseriamo un incentivo in più a rispettare il gioco nella massima trasparenza e con poco sforzo nell'applicarlo?"  

  • 15 Settembre 2015 in 10:46
    Permalink

    Ringrazio per il "carino", ma sottolineo che oltre ad essere tale questa proposta è anche molto chiara e difficilmente fraintendibile, ovvero:

    "la complicazione della modalità di consegna e l'orario sono ostacoli facilmente superabili e, allo stesso tempo, motivazioni non sufficienti a comprendere bene la portata della proposta.
    Nessuno obbliga il buon pastore ad esporsi verso la pecorella, viceversa dovrà essere quest'ultima a convincere il pastore a venirle in soccorso. Trattative libere, private e non vincolanti, insomma. Se trovi il pastori, bene, altrimenti t'attacchi.
    Il pastore non ci perderà mai nulla in termini normativi e di gioco. Patti chiari e amicizia lunga per la pecorella: ergo, sa bene che attivando la procedura, se qualcosa va storto incorre nell'annullamento della formazione. 
    Tutto ciò conserva in sè già il deterrente a non fare cazzate e agire con senso di responsabilità."  

  • 15 Settembre 2015 in 10:49
    Permalink

    Intanto ringrazio i cugini di Brindisino da parte della Redazione di "Quelli che…i numeri" per aver così celermente aderito al progetto BIg Nomination.

    "Sul "pastore" e la "pecorella" dico solo che mi sto spisciando dalle risate"
    Un passante.

  • 15 Settembre 2015 in 13:00
    Permalink

    Per i premi sono pienamente d'accordo.

    Passiamo alla question "Buon Pastore", cerco di rimanere calmo per non usare termini offensivi (scherzo). A cosa serve fare ulteriore casino, dare le credenziali a qualcuno che può utilizzarle massimo due volte (tanto se le vuoi dare le credenziali le dai pure adesso e quindi è solo un principio di buona fede a regolarci), la mia proposta era la stessa ma senza dover dare le credenziali o altro, ovvero il diretto interessato (sempre per un massimo di due/tre volte), può mandare la formazione tramite gruppo o tramite sito, ok ci sarebbe l'incombenza da parte di Stefano di dover caricare quella formazione e segnare quante volte restano, ma mi sembra roba di poco conto, infatti posso fare uno specchietto dove si mette una "X" quando si usufruisce, inoltre è vero che possono essere 32 le volte in cui bisogna fare questo lavoro di inserimento, ma è il caso limite massimo, credo che molti di noi non utilizzeranno mai questo sistema. Aggiungo che con la mia proposta deve sempre essere il diretto interessato a pubblicare il messaggio sul sito o sul gruppo, invece di dover passare per un "collega".

    Grazie

  • 15 Settembre 2015 in 14:19
    Permalink

    Infatti se leggi bene Vito la tua ultima specificazione è già stata ben evidenziata nel post:
    "Spetta esclusivamente alla pecorella organizzare, gestire, portare a termine e controllare che l'effettiva consegna della formazione rispetti i requisiti stabiliti dal regolamento."

    Cmq le proposte del "Salvaformazione" in sè sono un controsenso rispetto alla nostra scelta di passare all'automatizzazione tramite LegheFg. Già solo per questo le considero non adatte, per non parlare del fatto che Stefano deve farlo eccome il lavoro di inserimento. 

    Cmq la mia è solo una proposta, ci mancherebbe, poi confermo la mia votazione precedente di rimanere così, in PIENA COERENZA con il mio voto di ABOLIRE I PRESTITI, a pensarci bene.

    Prego!!! 
    hahauhauhuhauah!

  • 15 Settembre 2015 in 14:28
    Permalink

    Grazie a Marcello per il post, piacevole da leggere ma a mio dire non è risolutivo per due ragioni (che ti ho anticipato dal vivo domenica):
    1) se fornisci le credenziali ad un amico, il buon pastore o come lo si voglia chiamare, è impossibile controllare quante volte questo viene fatto; dovremmo introdurre l'IP e abbinare ad ogni utente un solo IP il che la vedo ardua come soluzione. Credo che la proposta del buon pastore è già implicita nell'amicizia che ci lega, e che dare le credenziali ad un collega dotato di buona connessione e dettare la formazione (senza ricevere suggerimento alcuno) non è una cosa che si potrebbe vietare.
    2) coerentemente con la proposta dell'abolizione dei prestiti che avevo appoggiato sin da Serrano credo che una partita venga decisa anche dalle difficoltà incontrate dall'avversario, (godere e gioire per l'avversario che versa in palesi difficoltà è uno sfizio a cui non rinuncerei anche se sembra di cattivo gusto), quindi se hai messo la formazione sbagliata e vuoi aggiustarla ma non ci riesci amen, le scelte dell'ultimo momento non sempre saranno date per scontate visto com'è andata questa giornata.

    Per i premi invece d'accordissimo, mi piacciono 🙂

  • 15 Settembre 2015 in 14:38
    Permalink

    Grazie Dome…concordo anche io sul primo punto, infatti "il buon pastore" è nato con l'intento di dare più tempo a tutti per farsi un idea chiara e non affrettata. 
    Il secondo mi piace un pò meno, in generale ed in ogni circostanza, ma ha sempre fatto del gioco ed è il rovescio della medaglia della tecnologia. Ma ci sta, ci mancherebbe.
    YO! 

  • 15 Settembre 2015 in 15:02
    Permalink

    il secondo non mi fa onore, lo ammetto…ma commettere errori quest'anno è un'eventualità rara, limitata dall'utilizzo di leghe FG perchè non puoi sbagliare (a meno di schieramento di 11 panchinari come avevo fatto io venerdì prima di ricontrollare la formazione); kmq parlarne fa sempe bene, nella votazione ricordiamo che mancano ancora 3 voti

  • 15 Settembre 2015 in 18:58
    Permalink

    Proseguendo il concetto di Domenico, spesso capita anche che le modifiche dell'ultimo minuto si rivelino sballate e si pensa "ah, se avessi lasciato tutto come stava". Questo per dire che il fato si frappone quando vuole lui e che quindi non metterei "buon pastori" tra le ruote del destino. Soprattutto perchè vorrei debellare il mal costume che ci debba sempre essere qualcuno che toglie le castagne dal fuoco perchè non c'ha un cazzo da fare, sta fisso davanti al pc e pensa solo al fantacalcio mentre noialtri viviamo la vita reale.
    Ad esempio, se sto fuori perchè sto al mare/matrimonio/cazzimiei e la app non mi sta funzionando o non ho connessione, non devo nemmeno lontanamente pensare che tanto c'è Stefano/Marcello/Dario/Vito/Gianni/Moira che DEVONO aiutarmi. Per me non esiste in nessun caso, nè mettendo la formazione live dall'account Master nè tantomeno dicendo "dai la dò sul whazzup poi il Master la modifica dopo". Il tempo è prezioso per tutti e non bisogna abusare di chi si mette a disposizione per il bene comune: a mio avviso se mettiamo la regola del buon pastore rendiamo legittimo questo ragionamento, sbagliando.
    Rendiamoci indipendenti anzitutto nel pensiero e organizziamoci di conseguenza: una formazione messa il giovedì non ha mai fatto male a nessuno. E se non riesci a cambiarla alle 17.29 ce po sta, fa parte del gioco, mentre non deve far parte del gioco (sempre secondo me) che uno ti entri nell'account.
    Concludo con qualcosa di estremamente impopolare che mi costerà i vituperi di tanti: l'emergenza non esiste, esiste solo la disorganizzazione. 🙂

  • 15 Settembre 2015 in 20:49
    Permalink

    so d accordo.. non complichiamoci il gioco.. arricchirlo dei premi proposti mi piace di piu’..

  • 15 Settembre 2015 in 21:15
    Permalink

    Ripeto, per me va benissimo aver votato LegheFG e sono straconvinto della mia scelta, però trovo superfluo limitarci a dire ogni qual volta sorge un inghippo che…
    ...si stava meglio quando si stava peggio…
    …non complichiamoci il gioco…
    …che bello il fantacalcio di una volta…
    …non ci divertiamo più…

    … e via discorrendo…
    …laddove…
    questo sito, chi si è attivato per crearlo, chi partecipa con gioia e folkrore alle discussioni e alla vita del gioco…
    dimostrano esattamente l'esatto contrario: ci si diverte eccome, quanto e forse più di prima, con l'unica differenza di adeguarsi al passare del tempo, ragionando sempre su quale strada migliore percorrere per semplificare metodi e prassi antiquate che, lasciatemelo dire:
    non so di questo passo quanto avrebbero resistito ai tempi che corrono e alla minore disponibilità di tempo che la vita ci riserva.

    Ci si complica l'esistenza, e il gioco, rimanendo fissi sulle proprie posizioni e sulle consuetudini che andavano bene una volta, ma che ora è riduttivo dire siano obsolete. 

    Ahahahahahah!
    Non la finisco piùùùùùùùù! 
    😀     

  • 16 Settembre 2015 in 14:03
    Permalink

    bon.. forse ci stai mettendo un po’ troppo del tuo e sinceramente mi sembrava pure superfluo dovrr specificare che: 1 in serieagreen non s e’ mai votato nulla che abbia valenza se non dall anno successivo..saresti il primo e mi parrebbe una grossa stronzata seguirti in questa cosa. 2. scrivi troppo. 3 ma che nome e’ decreto buon pastore.. quando Fabrizio ha chiesto aiuto doveri tu buon pastore?

  • 16 Settembre 2015 in 14:22
    Permalink

    Totò…gniiiiiii, gniiiiii!
    Si sentono le unghie sul vetro!

    Non ti arrampicare troppo sugli specchi, t' fai mal! ihih 😀

    1)RITENTA! In SerieAGreen si è votato anche per provvedimenti urgenti valevoli anche per le stagioni in corso ed io non chiedo certo di seguirmi,,,ognuno ha le sue idee e soluzioni, perciò si condividono.

    2)RITENTA! Che prima che smetto di scrivere…uuufff…rassegnati.
    Perchè non scrivi anche tu? magari ci lasci qualche spunto interessante su cui riflettere come quando c'era l'Akragasso…

    3)RITENTA! SARAI PIU' FORTUNATO…ero fuori casa anche io a fare le corse per tornare a casa a mettere la formazione. E meno male che sei pure passato da San Lorenzo e non ci siamo beccati perchè ero in giro!!!

    BUON PASTORE è sempre meglio di BRONTOLONE!
    Non erano i tuoi Ultrà che si chiamavano "Armata Brancaleone"…o ricordo male? 

  • 16 Settembre 2015 in 14:36
    Permalink

    l'Akragasso…vero…ma che fine ha fatto?

  • 16 Settembre 2015 in 16:02
    Permalink

    il mio voleva essere l estremo tentativo di bloccare sta stronzata che hai messo su.. proposta o non proposta non si capisce che vuoi ottenere co sto buon pastore.. la proposta dei premi e’ un sacco figa.. poi sti cazzi se scrivo che e’ na stronzata e tu fai il permaloso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.