Sondaggio: Mercato Autunnale 12 o 19 Dicembre?

Sondaggio per i presidenti della Serieagreen che dovessero avere problemi con la data dell’asta: si vota con commento pubblico entro e non oltre domenica 29 novembre alle 23.59.
Qui tutte le date 2020/21.

Complice il calendario stravolto dal Covid, quest’anno l’asta di riparazione autunnale cade intorno alla metà di dicembre. Una data inedita per la Serieagreen, inizialmente fissata per sabato 19 dicembre 2020.

Trattandosi però di una data non vincolata (ad esempio, l’asta di febbraio si deve fare per forza il primo sabato dopo la chiusura del mercato oppure l’asta di aprile sempre prima delle finali di coppe, preferibilmente anche della semifinale di ritorno e con almeno 1/5 delle gare ancora da giocare), possiamo permetterci di offrire ai manager la possibilità di scelta per venire incontro alle esigenze della maggioranza.

Per alcuni, infatti, sabato 19 dicembre potrebbe essere troppo a ridosso del Natale e magari proprio nel weekend che precede le feste in cui potrebbero essere in viaggio per spostarsi e raggiungere le famiglie.
Senza mangiarci troppo la testa e dopo averci ragionato in questi giorni, proponiamo un’altra alternativa fattibile e vi chiediamo di votare o per il cambio data o per il mantenimento di quella prevista entro e non oltre questa settimana per dare a tutti modo di organizzarsi.
Le proposte sono le seguenti:

A) SABATO 12 DICEMBRE 2020: non in concomitanza con l’8° giornata di campionato (ci sarà Sassuolo-Benevento venerdì 11 alle 20.45 quindi le formazioni vanno consegnate prima) ma prima dell’infrasettimanale di mercoledì 16 dicembre, in cui si terrà il 1° turno di coppe e la 9° di campionato.

B) SABATO 19 DICEMBRE 2020: in concomitanza con la 10° giornata di campionato e prima dell’infrasettimanale di mercoledì 23 dicembre che prevede Supercoppe e 11° di campionato.

Si vota entro e non oltre le 23.59 di domenica 29 novembre 2020.
A parità di voti (anche in caso di astensioni) si riterrà valida la data stabilita inizialmente (19/12).

Specifichiamo che modalità e orario dell’asta non sono ancora state definite e lo faremo in apposita sede, non questa.

Tutto ciò sperando di avervi fatto cosa gradita e di poter venire incontro alle esigenze della maggioranza dei manager.

18 pensieri riguardo “Sondaggio: Mercato Autunnale 12 o 19 Dicembre?

  • 25 novembre 2020 in 11:30
    Permalink

    Terlizzi vota 12 dicembre

  • 25 novembre 2020 in 11:49
    Permalink

    Purtoppo e come prevedibile non saro’ in grado di presenziare alla prima asta di riparazione. Qualora il mio voto servisse a favorire le comprovate necessita’ dei managers nello scegliere la data del 12, allora mi esprimero’ in tal senso, altrimenti mi asterro’ in quanto cmq dovro’ affidarmi ad una delega.

  • 25 novembre 2020 in 11:55
    Permalink

    Per quanto riguarda, preferirei farla il giorno 19/12 in sede d’asta a lecce DPCM permettendo.

  • 25 novembre 2020 in 12:06
    Permalink

    il delinquere si esprime a favore dell’anticipo al 12, ma dettato da esigenze di campo più che di vita reale. Anche perchè non ho particolari esigenze, e quest’anno il natale lo passerò molto probabilmente in famiglia ristretta qui a casa a roma per evitare orge di pranzi, cene, saluti e brindisi. Quindi mi andrebbe bene anche il 19 o quando è piu comodo per tutti. ma per ora voto il 12 su impulso egoistico

  • 25 novembre 2020 in 12:39
    Permalink

    Non ho particolari esigenze e vanno bene entrambe le date, mi astengo quindi dalla votazione in modo da favorire la maggioranza

  • 25 novembre 2020 in 13:10
    Permalink

    anch’io non ho esigenze particolari, ma voterei 12 perchè data la non concomitanza con la giornata di campionato, ci lascia liberi di decidere l’orario che ci è più comodo senza levatacce o rincorse all’orologio per la consegna delle formazioni. Addirittura potremmo eccezionalmente farla anche di domenica 13 durante le partite per seguirle insieme, la butto lì.E direi che un’asta un po’ più easy dopo il “massacro di Skype” ci sta.
    Chiaramente se per qualcuno dovessero esserci difficoltà oggettive non avrò problemi a cambiare il mio voto per il 19.

  • 25 novembre 2020 in 13:32
    Permalink

    Mi accoidem con patate, ok il 12…ah una cosa mi sono perso, ma scusate evero che nn ha senso parlare di deleghe con ste zone?
    Cioè è palese che trattasi sempre di aste online riparatorie questa stagione…giusto?

  • 25 novembre 2020 in 14:56
    Permalink

    Io sono a Bologna per ora, e non ho in programma di rientrare poiché tanto in ufficio non si può andare … presumo che il tutto venga fatto online causa Covid, giusto? In ogni caso per me è indifferente, quindi mi astengo!

  • 26 novembre 2020 in 19:25
    Permalink

    Dopo 8 commenti pubblici mi viene da dire: presupposto inesistente, votazione forzata, solo opportunità di farla prima del previsto come candidamente affermato da Domenico.

  • 27 novembre 2020 in 11:19
    Permalink

    Grazie Ste, ognuno fa quello che può per rendere il più possibile “giocabile” questo passatempo per giovani quarantenni. C’è chi ci riesce in maniera egregia, come te e tanti altri i cui sbattimenti non saranno mai ringraziati abbastanza; c’è chi invece lo fa in maniera goffa e fraintendibile come il sottoscritto. E magari giustamente poi si becca palate di merda in faccia come questa.
    Chiedo scusa a chi si fosse sentito offeso da questo sondaggio, le intenzioni erano quelle di agire in maniera empatica verso qualcuno, specialmente tra i romani, che magari pensava di utilizzare proprio il weekend al ridosso del natale per scendere.

  • 30 novembre 2020 in 00:44
    Permalink

    Egoisticoempaticamente il mio voto va a Domenica 13

  • 30 novembre 2020 in 14:58
    Permalink

    Me so perso qualcosa? Oltre il non aver avuto ancora conferme su aste di riparazione online.
    A sto punto, rispettando spunto e commento Pep pur non comprendendone i toni, credo non ci siano problemi a organizzarsi insieme se qualcuno aveva già impegni in agenda rispetto al calendario di partenza (con asta il 19).

    Dajeee

  • 1 dicembre 2020 in 10:48
    Permalink

    RISULTATI VOTAZIONI
    VOTANTI: 8 (+1 fuori tempo massimo)

    12/13 DICEMBRE: 4 (+1 fuori tempo massimo)
    19 DICEMBRE: 1
    ASTENUTI: 3

    Non avendo raggiunto il quorum la votazione si intende nulla e la data rimane quella prestabilita, nella mattinata di sabato 19 dicembre (la prima partita è alle 15).

    Ringrazio tutti, votanti e non, in particolar modo chi ha avuto per me una parola gentile e un paio di strappi di carta igienica 🙂

  • 1 dicembre 2020 in 11:26
    Permalink

    COME FARE L’ASTA?

    Credo che in base alle regole vigenti coloro che risiedono nello stesso comune (mi riferisco a Lecce e Roma quelli con più manager) dovrebbero trovare il modo di vedersi dal vivo, così che ci possano essere quante più deleghe possibili.
    Conto 3 manager a Lecce e 5 a Roma, sarebbero 8 deleghe.
    Anche nel caso ci dovesse essere un assente e fossimo 7 (14 deleghe), aprendo un collegamento con Terlizzi dove ci sono i restanti 2 manager nello stesso comune (Paolo e Marco) appareremmo i 16.

  • 1 dicembre 2020 in 13:13
    Permalink

    COME FARE L’ASTA?

    Dato che ho già ricevuto richiesta di delega da parte del Celtic che non potrà partecipare in alcun modo all’asta del 19, vorrei poter partecipare con connessione privata. Come ha detto Vito in chat, sarebbe un modo per vedersi e salutarsi on line per quasi tutti in questa perseverante situazione pandemica. Anche perché non si ripeterà il massacro di Skype di Ottobre. Nulla vieta ai concittadini di riunirsi nel rispetto delle normative come già avete fatto. Poi ovviamente qualora la maggioranza si esprimesse diversamente mi adeguerò.

  • 1 dicembre 2020 in 13:15
    Permalink

    Uno dei motivi per cui scrivo poco sul sito si racchiude in questo post.

    Se una persona vuole dire la sua senza preamboli, premesse, aneddoti, cose completamente avulse dal concetto principale etc etc, in parole povere cerca di farla breve perchè troppo spesso ci si commenta anche da soli, finisce che gli vengano attribuite azioni, intenzioni e/o toni che non corrispondono alla realtà e puntualmente ci si trova costretti a ricommentare (per la cronaca non sono comunque disponibile a far questo ogni volta ma una tantum può andar bene).

    il tono dello “scrittore” lo decide autonomamente il “lettore”, quello che vi sembra lo state decidendo voi.

    Scambiare il mio commento per una “palata di merda in faccia” vuol dire proprio assistere ad un altro fatto. La palata di merda sarebbe stata accusare Luca di opportunismo per aver voluto cambiare una data. Ove così fosse stato lo avrei fatto subito e amen. Anche in maniera più pesante, non mi sarei fatto problemi. Quello che invece ho fatto io è molto semplice: a na certa, dopo che chi ha mostrato un minimo di interesse per la questione che in sè era ONOREVOLE e dettata dalla voglia di andare incontro ad un possibile stato di necessità, ho sottolineato che la situazione di necessità non sussisteva. Evidentemente se non viene scritto “bianco” viene comunque letto “nero”.

    Tanto era dovuto,
    S.

  • 1 dicembre 2020 in 14:50
    Permalink

    Sul COME FARE ASTA mi associo in toto al commento del collega Maggiore.

  • 1 dicembre 2020 in 14:55
    Permalink

    Sulle aste di riparazioni di questa stagione pandemica, invece, ancora non ho afferrato se vogliamo/dobbiamo per forza attenerci al regolamento (chi non è presente deve delegare) oppure evidentemente si prende insieme una decisione di volta in volta rispetto al mutare dei D.P.C.M.
    Ovviamente io propongo la seconda strada perché sono palesi le cause di forza maggiore che impediscono di raggiungere le sedi d’asta.
    Sto tuned

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

sextube