Slittamento Asta Invernale 2018/19?

Cari colleghini de sta cippina, eccovi un rapidissimino sondaggino che invita ad esprimersi sul recente slittamento dal 18  al 31 gennaio 2018 della chiusura campagna acquisti Serie A.

Pertanto, avendo il Circo fissato da calendario l’asta invernale il 26, siamo pregati di esprimerci nei commenti su quanto segue:

A) sei disponibile a far slittare l’asta invernale green a data di febbraio da concordare insieme?

B) sei favorevole alla sperimentazione del meccanismo BUSTE e dunque non intendi posticipare l’asta invernale già fissata?

C) altro da proporre

Si consiglia vivamente al collega Loturco di illustrare il meccanismo delle buste con video, pizzino o commento.

Grazie al …..

12 pensieri riguardo “Slittamento Asta Invernale 2018/19?

  • 20 Dicembre 2018 in 21:57
    Permalink

    Il Curtale vota per l’opzione A, in data sabato 2 Febbraio o sabato 9 Febbraio

  • 20 Dicembre 2018 in 22:52
    Permalink

    Voto A) sono disponibile a far slittare l’asta invernale green a data di febbraio da concordare insieme.
    Fermo restando che l’idea delle buste è tutta da esplorare ed anche in ottica futura sono d’accordo con Luca nell’apertura al dialogo su opzioni e alternative nuove che ci consentiranno di essere attivi e partecipare alle aste anche comodamente dal proprio divano (non lo dico per pigrizia, ma per praticità), voto A visto che abbiamo l’opportunità di fare l’asta dopo la chiusura del mercato senza stravolgere chissàche (non ho sentito nessuno dire che ha già prenotato biglietti o ha impegni improrogabili per i due sabato successivi). Io neanche ho fatto biglietti o prenotato ferie, ma come detto sulla chat vorrei scendere a Lecce a fine gennaio e mi piacerebbe esserci all’asta. Il 2 Febbraio meglio del 9 per me, poi mi rimetto alla volontà della maggioranza dei votanti (e della mia boss se mi da le ferie).
    #riaccendilapassione

  • 20 Dicembre 2018 in 23:41
    Permalink

    Per me possiamo spostare tranquillamente al 2 febbraio e fare la consueta asta in doppia sede

  • 20 Dicembre 2018 in 23:43
    Permalink

    Voto A per non complicarci la vita, ma come per Gigi, il discorso buste resta un discorso intrigante per le aste di riparazione. Aspetto di vedere la spiegazione dettagliata di Loturco per esprimermi meglio a riguardo. Sulla data direi che il 2 è il giorno perfetto, poi se la maggioranza decide diversamente no problem.

  • 21 Dicembre 2018 in 10:20
    Permalink

    Il Lupiae si astiene e accetta le decisioni della maggioranza

  • 21 Dicembre 2018 in 15:58
    Permalink

    Ad oggi non ho impegni in agenda in alcuna delle date proposte. Ma forse quella già fissata per il 26 potrebbe rivelarsi scomoda (si spera, causa ricerca lavoro).
    X le buste mi sono espresso al post di riferimento e dunque, considerando anche l’orientamento generale, voto A nella speranza di poter fare una scappata in quel di Lecce per riabbracciare i colleghi salentini e il Don Pennello cinghiale!

  • 22 Dicembre 2018 in 15:36
    Permalink

    Anch’io voto A ed asta al 2 febbraio, non perché nn mi piaccia l’opzione buste in sé (che invece mi garba) ma perché no me gusta il “doppio turno” riparatorio con modalità diverse tra loro. Infine, potrebbe succedere un bordello con le priorità, che ricordiamo vanno risolte per forza ad ogni turno riparatore e quindi potrebbero determinare il mercato con le loro tempistiche. Forza Sergej

  • 28 Dicembre 2018 in 15:42
    Permalink

    Sei preferenze per il 2 Febbraio finora, io faccio il biglietto per fine Gennaio ne’, see you in Lecce @ Asta di riparazione 😉

  • 28 Dicembre 2018 in 17:06
    Permalink

    See you soon

  • 2 Gennaio 2019 in 19:37
    Permalink

    I Wailers votano opzione A con asta possibilmente il 2 febbraio

  • 2 Gennaio 2019 in 23:27
    Permalink

    A – 2 o 9 indifferente. NO ALLE BUSTARELLE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.