Giornata 27

ACAB

3-2

DOMINGO

5-4-1
77-69
3-5-2
Totti 2,Boateng
 
Borja Valero,Florenzi
AGAZZI
 
5
 
BUFFON
 
6,5
ANTONELLI
 
6,5
 
DE SCIGLIO
 
5
PALETTA
 
6,5
 
PACI
 
4,5
BALZARETTI
 
6,5
 
GABRIEL SILVA
 
6
DAINELLI
 
6,5
 
BORJA VALERO
1,5
7
MORETTI
 
6,5
 
ASAMOAH
 
6
CERCI
 
6
 
POGBA
VC
7
BOATENG
 
7,5
 
FLORENZI
 
8
MAGGIO
VC
7
 
MAXI MORALEZ
 
6,5
VARGAS
 
6
 
FLORO FLORES
 
5,5
TOTTI
1,5
8,5
 
MURIEL
 
5,5
panchina
3
 
 
panchina
 
 
AVRAMOV
 
 
 
ABATE
 
 
ZANON
 
 
 
OGBONNA
 
 
GLIK
 
 
 
KUZMANOVIC
 
 
GU.RODRIGUEZ
 
 
 
MUNARI
 
 
ANGELO
 
 
 
BELFODIL
 
 
LUCIANO
 
 
 
IMMOBILE
 
 
MEGGIORINI
 
 
 
BOSELLI
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
77
 
 
 
69

AMICI

2-1

CURTALE

3-4-3
68,5-60,5
5-4-1
Ilicic 2
 
Chiellini
CURCI
 
5
 
STEKELENBURG
 
BENATIA
 
7
 
BONERA
 
5
GO.RODRIGUEZ
 
5,5
 
RANOCCHIA
 
6
KONKO
 
6
 
GASTALDELLO
 
3,5
ROSINA
 
5,5
 
CHIELLINI
VC
6,5
DIAMANTI
VC
6,5
 
ARONICA
 
6,5
ILICIC
 
10
 
BIABIANY
 
5,5
ALMIRON
 
5
 
GUANA
 
N.SANSONE
 
6
 
PJANIC
C
6
MAXI LOPEZ
 
5
 
LAZAROS
 
5,5
EL SHAARAWY
-1,5
5,5
 
PINILLA
 
3,5
panchina
3
 
 
panchina
 
 
AGLIARDI
 
 
 
LOBONT
 
6,5
DEL GROSSO
 
 
 
GOIGOECHEA
 
 
BRIVIO
 
 
 
CHIVU
 
 
VALDES
 
 
 
HETEMAJ
 
6
COFIE
 
 
 
SEYMOUR
 
 
G.SANSONE
 
 
 
DONATI
 
 
EDER
 
 
 
D.S.BARRETO
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
68,5
 
 
 
60,5

CELTIC

3-1

MOJITO

4-4-2
75,5-66
5-4-1
Inler,Vidal,Borriello
 
Balotelli
BRKIC
 
6
 
FRISON
 
2
CANNAVARO
 
6,5
 
PASQUAL
 
6,5
BONUCCI
 
5,5
 
CASTAN
 
6
ROMULO
 
 
SORENSEN
 
6,5
GAMBERINI
 
 
MORLEO
 
5,5
INLER
 
10
 
ROSSETTINI
 
PIRLO
C
6
 
DE ROSSI
VC
6
VIDAL
VC
9,5
 
BRADLEY
 
7
GAZZI
 
6,5
 
CASTRO
 
5
BORRIELLO
 
9
 
EDERSON
 
6
MATRI
 
 
BALOTELLI
1,5
9
panchina
3
 
 
panchina
 
 
PEGOLO
 
 
 
MARQUINHOS
 
MEXES
 
6
 
ARIAUDO
 
5
PIRIS
 
 
PERROTTA
 
 
MIGLIACCIO
 
 
 
PINZI
 
 
MATI FERNANDEZ
 
 
 
RIZZO
 
 
QUAGLIARELLA
 
7,5
 
PAZZINI
 
 
FABBRINI
 
 
 
CAMPOS TORO
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
75,5
 
 
 
66

CUSCI

1-0

WAILERS

4-4-2
65,5-51
4-4-2
Basta
 
 
AMELIA
 
4
 
MARCHETTI
1,5
6,5
RUBIN
 
5,5
 
BRITOS
 
5,5
DE SILVESTRI
 
5,5
 
SANTACROCE
 
BASTA
1,5
6,5
 
DOMIZZI
 
7
BERARDI
 
5
 
CODA
 
LEDESMA
 
6,5
 
BARRIENTOS
 
7
TOGNI
 
5
 
BONAVENTURA
 
NAINGGOLAN
VC
5,5
 
MAURI
 
BERTOLACCI
 
5,5
 
DESSENA
 
EMEGHARA
 
6
 
THEREAU
 
5
CALAIO’
 
6
 
ROBINHO
 
panchina
3
 
 
panchina
 
 
GABRIEL
 
 
 
BIZZARRI
VC
 
MASIELLO
 
 
 
SARDO
 
6
ZACCARDO
 
 
 
ROLANDO
 
IZCO
 
 
 
M..RIGONI
 
7
BIAGIANTI
 
 
 
VALIANI
 
5,5
SISSOKO
 
 
 
NIANG
 
 
BOGDANI
 
 
 
BOJAN
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
65,5
 
 
 
51

FLIPPER

2-2

DELINQUERE

4-2-4
72,5-69
4-3-3
Marchisio,Pandev
 
Osvaldo 2
MIRANTE
 
6
 
DE SANCTIS
 
6,5
ANDREOLLI
 
5,5
 
LICHTSTEINER
C
6
ANTONSSON
 
6
 
TERZI
 
4,5
SAMUEL
 
 
MORGANELLA
 
5,5
D’AMBROSIO
 
6
 
ACERBI
 
MARCHISIO
VC
10
 
CONSTANT
 
ZANETTI
 
6
 
CONTI
 
5
PANDEV
 
9,5
 
CANDREVA
VC
6
DI NATALE
-1,5
5
 
MICCOLI
 
7,5
SFORZINI
 
5,5
 
OSVALDO
 
17,5
ROCCHI
 
5,5
 
PALOSCHI
 
5
panchina
3
 
 
panchina
 
 
HANDANOVIC
 
 
 
ROSATI
 
 
ASTORI
 
6
 
YEPES
 
MURRU
 
 
 
PALOMBO
 
5,5
FLAMINI
 
 
 
FORMICA
 
 
PAROLO
 
 
 
MAICOSUEL
 
 
PARRA
 
 
 
BLASI
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
72,5
 
 
 
69

PACE

2-1

AKRAGAS

3-5-2
68,5-67,5
3-6-1
Insigne,Lucarelli
 
Hamsik
GILLET
 
4,5
 
S.FREY
 
6,5
LUCARELLI
 
6,5
 
DANILO
 
7
VON BERGEN
 
6,5
 
GRANQVIST
 
6,5
BURDISSO
 
6
 
SAVIC
 
5,5
E.BARRETO
VC
5,5
 
OBIANG
 
5,5
ZUNIGA
 
6
 
CIGARINI
 
6
ARMERO
 
6
 
LAZZARI
 
5,5
TAIDER
 
6
 
PIZARRO
VC
6,5
AGRA
 
5,5
 
HAMSIK
1,5
6,5
INSIGNE
1,5
6,5
 
KONE
 
5,5
CAPRARI
 
5
 
KLOSE
 
5
panchina
3
 
 
panchina
 
 
COPPOLA
 
 
 
PELIZZOLI
 
 
MUNOZ
 
 
 
MARCHESE
 
 
CAPUANO
 
 
 
NELSON
 
 
SCHELOTTO
 
 
 
GIORGI
 
 
DELLA ROCCA
 
 
 
MUNTARI
 
 
ICARDI
 
 
 
THIAGO RIBEIRO
 
 
ABBRUSCATO
 
 
 
KOZAK
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
68,5
 
 
 
67,5

STAR15

4-1

LUPIAE

3-5-2
80,5-67,5
3-4-3
Ljajic,Cuadrado,Gilardino,Aquilani
 
Dzemaili
ROMERO
 
2,5
 
PUGGIONI
 
5,5
RADU
 
6
 
TOROSIDIS
 
6,5
GARICS
 
5
 
BARZAGLI
VC
6
DIAS
 
6,5
 
JUAN JESUS
 
5
MATUZALEM
 
6
 
GOMEZ
 
5,5
KOVACIC
 
5
 
DZEMAILI
1,5
10,5
CUADRADO
 
10,5
 
POLI
 
5,5
LJAJIC
VC
11,5
 
JANKOVIC
 
AQUILANI
 
9
 
VUCINIC
 
5
AMAURI
C
6
 
FLOCCARI
 
6,5
GILARDINO
 
9,5
 
IBARBO
 
4,5
panchina
3
 
 
panchina
 
 
DA COSTA
 
 
 
SORRENTINO
 
 
MOTTA
 
 
 
STENDARDO
 
 
COMPPER
 
 
 
GARCIA
 
 
ROSI
 
 
 
ONAZI
 
5,5
ALLAN
 
 
 
RADOVANOVIC
 
 
MARESCA
 
 
 
BIANCHI
 
 
MOSCARDELLI
 
 
 
CELIK
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
80,5
 
 
 
67,5

TERLIZZI

2-1

LABBARI

3-4-3
74,5-64,5
3-5-2
Lamela 2
 
Bergessio
VIVIANO
 
6
 
CONSIGLI
 
5
PERICO
 
5
 
LEGROTTAGLIE
 
9
BIAVA
 
4,5
 
CANINI
 
ALVARO PEREIRA
 
6
 
MANFREDINI
 
6
PEREYRA
 
10
 
MONTOLIVO
C
6
MARCHIONNI
 
5,5
 
LODI
VC
7
HERNANES
 
5
 
SANTANA
 
6,5
LAMELA
1,5
11,5
 
R.ALVAREZ
 
5,5
JOVETIC
 
5,5
 
L.RIGONI
 
6,5
SAU
VC
5
 
BERGESSIO
 
9
HERNANDEZ
 
6
 
LIVAJA
 
4
panchina
3
 
 
panchina
 
 
NETO
 
 
 
POLITO
 
 
CIANI
 
 
 
DE CEGLIE
 
CACERES
 
 
 
BELMONTE
 
VERGASSOLA
 
 
 
BIONDINI
 
 
BRIGHI
 
 
 
KURTIC
 
 
DYBALA
 
 
 
DE LUCA
 
 
LARRONDO
 
 
 
REGINALDO
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
74,5
 
 
 
64,5

4 pensieri riguardo “Giornata 27

  • 29 aprile 2013 in 21:04
    Permalink

    Una vittoria tanto immeritata quanto inutile, le nostre dirette avversarie hanno fatto tutte punti. La situazione a questo punto è chiara, il Cusci deve fare 9 punti nelle restanti 3 partite e sperare che la prossima vincano il Celtic, il Terlizzi, l’ Acab e il Labbari. Sulla partita niente da dire, abbiamo fatto il minimo sindacale contro un avversario inesistente, impossibile fare una disamina dell’incontro. Prepariamoci per la prossima e quel che sarà sarà, con la consapevolezza che dopo l’ufficialità della retrocessione del Pace, potremmo essere noi i prossimi.

  • 29 aprile 2013 in 22:56
    Permalink

    Dispiace terminare la stagione in questo modo, nelle ultime giornate abbiamo una media da retrocessione. E gli ultimi tre match saranno ancora più duri, probabilmente. Riavremo Pinilla solo contro i Wailers, all’ultima giornata, Kucka e Weiss salteranno lo Star15, così come Gastaldello. Saremo costretti ancora una volta a giocare con il 5-4-1. Volevamo strappare almeno un pareggio nel derby pontino ed invece torniamo da Cisterna a mani vuote. Lo scudetto ormai è andato, forse anche il secondo posto. Cerchiamo di difendere il terzo posto, ma dietro corrono, e ora anche il sesto posto è in dubbio. Abbiamo smesso di lottare ed abbiamo gravi problemi in fase realizzativa. Ed anche io sto già pensando alla prossima stagione, forse.

  • 30 aprile 2013 in 14:58
    Permalink

    Giusto così.. il derby è sempre una partita a sé e se c’era qualcuno che pensava di vedere una vittoria facile, beh state sicuri che non indossava certo la casacca biancolilla. Abbiamo sofferto sicuramente contro una squadra chiusa tatticamente ma pronta a ripartire in contropiede; avere il pallino del gioco in mano non sempre è sinonimo di vittoria ma il pareggio momentaneo di Chiellini invece che tagliarci le gambe, ci ha dato ancora più stimoli.. d’altronde il pubblico, come promesso, ha agevolato i ragazzi sostenendoli fino alla fine..peccato per gli episodi che hanno portato all’espulsione di Gastaldello e Pinilla, ma devo dire che a fine partita c’è stato spazio solo per la festa in campo e fuori. Vincere era necessario oggi ma lo è anche per le partite a seguire. Ci sarà da lottare fino alla fine, ci attendono tre settimane di fuoco: abbiamo un calendario impegnativo ma dobbiamo rimanere lucidi, siamo consapevoli delle nostre qualità e siamo un gruppo molto unito.
    http://www.youtube.com/watch?v=ANrTNOTyarw

  • 2 maggio 2013 in 12:09
    Permalink

    Non c’è tanto da dire dopo questa partita, se non il vecchio adagio che recita

    “quando sei martello batti, quando sei incudìne statti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine