Giornata 20

AKRAGAS

1-1

DOMINGO

3-5-2
66-61,5
3-5-2
Pizarro
 
Borja Valero
S.FREY
 
6,5
 
BUFFON
 
5,5
MARCHESE
 
6,5
 
DE SCIGLIO
 
5,5
GRANQVIST
 
 
PASQUALE
 
6
NELSON
 
6
 
OGBONNA
 
7
PIZARRO
VC
6,5
 
KUZMANOVIC
 
4,5
OBIANG
 
6
 
BORJA VALERO
 
8,5
BRIENZA
 
5,5
 
POGBA
-1,5
5,5
KONE
 
5
 
GUARIN
 
4
HAMSIK
-1,5
5,5
 
ASAMOAH
VC
5,5
GABBIADINI
 
6
 
MURIEL
 
5,5
KOZAK
 
5
 
BELFODIL
 
5,5
panchina
3
 
 
panchina
 
 
SAVIC
 
6
 
ABATE
 
 
TOMOVIC
 
 
 
FELIPE
 
 
LAZZARI
 
 
 
PACI
 
 
GIORGI
 
 
 
FLORENZI
 
 
MUNTARI
 
 
 
STANKOVIC
 
 
THIAGO RIBEIRO
 
 
 
OLIVERA
 
 
SAHA
 
 
 
BOSELLI
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
66
 
 
 
61,5

AMICI

3-2

ACAB

3-5-2
77,5-73
5-3-2
Rosina,Almiron,N.Sansone
 
Totti,Cerci
CURCI
 
5
 
AGAZZI
 
6
KONKO
 
5,5
 
GLIK
 
6,5
DEL GROSSO
 
4,5
 
DAINELLI
 
6
BENATIA
 
5
 
ANTONELLI
 
7
COFIE
 
6,5
 
BALZARETTI
 
ILICIC
VC
 
PALETTA
 
2,5
DIAMANTI
C
6
 
MAGGIO
 
ROSINA
 
10
 
CERCI
VC
10,5
ALMIRON
 
10
 
BOATENG
 
6,5
N.SANSONE
 
9,5
 
TOTTI
1,5
9,5
G.SANSONE
 
6,5
 
CARAGLIO
 
5,5
panchina
3
 
 
panchina
 
 
PAVARINI
 
 
 
AVRAMOV
 
 
JOKIC
 
 
 
BIANCHI ARCE
 
5
GO.RODRIGUEZ
 
 
 
MORETTI
 
 
VALDES
 
6
 
BEHRAMI
 
6,5
ROSSI
 
 
 
LUCIANO
 
 
EDER
 
 
 
MEGGIORINI
 
 
MAXI LOPEZ
 
 
 
VUKUSIC
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
77,5
 
 
 
73

CURTALE

3-2

MOJITO

3-5-2
76-70
4-4-2
Kucka,Cassano,Biabiany
 
Balotelli 2
STEKELENBURG
 
6,5
 
ANDUJAR
 
6
RANOCCHIA
 
4
 
PASQUAL
 
6,5
PORTANOVA
 
6,5
 
SORENSEN
 
6
GASTALDELLO
 
6
 
ARIAUDO
 
6
BIABIANY
 
7,5
 
ROSSETTINI
 
6
HETEMAJ
 
5
 
DE ROSSI
 
6
KUCKA
 
10,5
 
BRADLEY
 
6
PJANIC
 
6
 
MAXI MORALEZ
 
4,5
WEISS
VC
4,5
 
CASTRO
VC
6
TONI
 
 
BALOTELLI
1,5
10
CASSANO
1,5
8,5
 
GIOVINCO
 
5,5
panchina
3
 
 
panchina
 
 
LOBONT
 
 
 
FRISON
 
 
ARONICA
 
 
 
MARQUINHOS
 
 
SCALONI
 
 
 
MORLEO
 
 
GUANA
 
 
 
RIZZO
 
 
SCHELOTTO
 
 
 
CARMONA
 
 
SEYMOUR
 
 
 
PAZZINI
 
 
D.S.BARRETO
 
6,5
 
ANELKA
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
76
 
 
 
70

CUSCI

3-0

FLIPPER

5-3-2
77-52,5
3-5-2
Emeghara 2,Rubin
 
 
ABBIATI
 
5
 
HANDANOVIC
 
2,5
BASTA
 
6
 
ANTONSSON
 
5,5
DE SILVESTRI
 
6,5
 
ANDREOLLI
 
6
MASIELLO
 
6
 
DARMIAN
 
7,5
ZACCARDO
 
 
ZANETTI
 
4,5
RUBIN
 
9
 
FLAMINI
 
NAINGGOLAN
VC
6,5
 
PAROLO
 
5
BERTOLACCI
 
6
 
BADU
 
6
EKDAL
 
6
 
BJARNASON
 
5,5
CAVANI
-1,5
5
 
PANDEV
VC
6,5
EMEGHARA
 
14
 
DI NATALE
-1,5
5
panchina
3
 
 
panchina
 
 
AMELIA
 
 
 
COSIC
 
 
CHERUBIN
 
5,5
 
MURRU
 
 
BERARDI
 
 
 
CASCIONE
 
SISSOKO
 
 
 
PARRA
 
 
PEREIRINHA
 
 
 
ROCCHI
 
 
BIAGIANTI
 
 
 
 
 
 
CALAIO’
 
 
 
 
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
77
 
 
 
52,5

LABBARI

2-1

PACE

4-4-2
71,5-63
4-4-2
Montolivo,Lodi
 
Costa
CONSIGLI
 
4
 
GILLET
-1,5
4
F.PISANO
 
7,5
 
LUCARELLI
 
CANINI
 
5
 
AVELAR
 
6,5
LEGROTTAGLIE
 
 
VON BERGEN
 
6
SPOLLI
 
6,5
 
COSTA
 
7
MONTOLIVO
1,5
7
 
E.BARRETO
 
5
RIOS
 
6
 
ZUNIGA
 
6,5
LODI
VC
7,5
 
TAIDER
 
SANTANA
 
 
AMBROSINI
 
PALACIO
 
5
 
INSIGNE
 
6
BERGESSIO
 
6
 
ICARDI
 
5,5
panchina
3
 
 
panchina
 
 
POLITO
 
 
 
ROSSINI
 
6,5
MANFREDINI
 
6,5
 
MUNOZ
 
 
BELMONTE
 
 
 
ARMERO
 
5,5
KURTIC
 
6
 
NOCERINO
 
6
R.ALVAREZ
 
 
 
MERKEL
 
 
LIVAJA
 
 
 
CAPRARI
 
 
REGINALDO
 
 
 
SPERDUTI
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
71,5
 
 
 
63

LUPIAE

1-1

DELINQUERE

3-4-3
64-62,5
5-3-2
Gomez
 
Osvaldo
PUGGIONI
 
5
 
DE SANCTIS
 
6,5
BARZAGLI
VC
5,5
 
LICHTSTEINER
-1,5
5,5
JUAN JESUS
 
3,5
 
ZAPATA
 
5
STENDARDO
 
5,5
 
YEPES
 
6
GOMEZ
1,5
6,5
 
P.S.ALVAREZ
 
6,5
SESTU
 
6
 
ACERBI
 
5
DZEMAILI
 
5,5
 
CONSTANT
 
6
GONZALEZ
 
4,5
 
CANDREVA
 
5,5
VUCINIC
 
5
 
D’AGOSTINO
VC
6
FLOCCARI
 
5,5
 
MICCOLI
 
IBARBO
 
7
 
PALOSCHI
 
5,5
panchina
3
 
 
panchina
 
 
SORRENTINO
 
 
 
ROSATI
 
 
ANGELLA
 
 
 
MORGANELLA
 
 
TOROSIDIS
 
 
 
CESAR
 
 
RADOVANOVIC
 
 
 
LULIC
 
 
KRSTICIC
 
 
 
BLASI
 
 
BIANCHI
 
 
 
OSVALDO
 
6,5
CELIK
 
 
 
PELLISSIER
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
64
 
 
 
62,5

STAR15

1-0

CELTIC

3-5-2
67,5-59
3-5-2
Aquilani
 
 
ROMERO
 
6,5
 
PEGOLO
 
6,5
RONCAGLIA
 
 
GAMBERINI
 
DIAS
 
5
 
CANNAVARO
 
6
RADU
 
 
BONUCCI
 
6,5
AQUILANI
 
8,5
 
CAMBIASSO
 
4,5
CUADRADO
 
7,5
 
INLER
 
4,5
ALLAN
 
6
 
VIDAL
 
5
KOVACIC
VC
5
 
PIRLO
-1,5
5,5
MATUZALEM
 
 
GAZZI
 
6
GILARDINO
-1,5
5,5
 
MATRI
 
4,5
AMAURI
 
5
 
BORRIELLO
VC
6,5
panchina
3
 
 
panchina
 
 
DA COSTA
 
 
 
PADELLI
 
 
ROSI
 
6
 
BOCCHETTI
 
5
MOTTA
 
5,5
 
PIRIS
 
 
MARQUINHO
 
5,5
 
GARGANO
 
 
LJAJIC
 
 
 
MIGLIACCIO
 
 
MARESCA
 
 
 
QUAGLIARELLA
 
 
EL HAMDAOUI
 
 
 
FABBRINI
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
67,5
 
 
 
59

WAILERS

1-3

TERLIZZI

4-3-3
65,5-78
3-4-3
Thereau
 
Sau 2,Jovetic
MARCHETTI
 
2,5
 
VIVIANO
 
5
CAMPAGNARO
 
5,5
 
CACERES
 
6
DOMIZZI
 
6
 
BIAVA
 
5
BRITOS
 
5,5
 
NAGATOMO
 
4
ZAURI
 
4,5
 
BRIGHI
 
M.RIGONI
VC
 
VERGASSOLA
VC
6,5
COSSU
 
8
 
HERNANES
 
5
MAURI
-1,5
 
LAMELA
 
5,5
THEREAU
 
9,5
 
JOVETIC
 
15
DENIS
 
8,5
 
SAU
1,5
13,5
NIANG
 
6,5
 
BOJAN
 
5,5
panchina
3
 
 
panchina
 
 
BIZZARRI
 
 
 
NETO
 
 
CODA
 
 
 
TERLIZZI
 
 
BALZANO
 
 
 
ALVARO PEREIRA
 
 
VALIANI
 
7,5
 
PEREYRA
 
5,5
SCULLI
 
 
MARCHIONNI
 
 
SAMPIRISI
 
 
DYBALA
 
 
NICO LOPEZ
 
 
 
LARRONDO
 
 
 
 
tot.
 
 
 
tot.
 
 
65,5
 
 
 
78

3 pensieri riguardo “Giornata 20

  • 19 febbraio 2013 in 00:34
    Permalink

    “Questa partita dimostra che ci siamo mossi bene sul mercato: Kucka conferma quanto fatto vedere domenica scorsa, Biabiany è subito protagonista. Stekelenburg sembra essersi ripreso, ora aspettiamo con ansia il rientro di Giorgione. Siamo stati fortunati, Cassano ha beccato il jolly allo scadere, il Mojito non meritava assolutamente la sconfitta. Siamo ad un punto da un Celtic che appare in difficoltà dopo aver perso un campione come Diego Milito per infortunio. Il Terlizzi fa paura, il Lupiae è un osso duro, il Labbari nonostante il periodaccio di Palacio non molla. E poi non bisogna abbassare la guardia: sotto al Labbari si lotta già per la salvezza. Sarà un campionato appassionante fino all’ultima giornata. E ora sotto con la Green Cup e i Wailers, vogliamo portare a casa il trofeo anche quest’anno.”

  • 19 febbraio 2013 in 13:41
    Permalink

    E’ stata una partita sostanzialmente equilibrata, loro hanno giocato molto chiusi e abbiamo fatto molta fatica per superarli. Tante squadre vengono qui arroccandosi in difesa e cercando di ripartire, quindi alla fine è un pareggio che ci può stare e che accettiamo. Ovviamente ci dispiace non essere riusciti a tenere il passo delle prime, non è la prima volta che ci succede quest’anno. Ma penso che la nostra classifica al momento sia ottima e non dobbiamo perdere la testa appresso ai calcoli ma pensare solo a giocare.
    Già domenica infatti ci sarà un impegno durissimo col solito, infallibile Cavani, nonchè col suo mister e mentore, un vero professionista della rogna. Loro aspettano questa gara da tempo, è l’unico obiettivo stagionale che gli è rimasto e contro il Lupiae sappiamo che tutti danno sempre quel qualcosa in più: sarebbe bello che qualcuno si dimenticasse di dare la formazione anche contro di noi ogni tanto, ma non succederà mai…
    A tale proposito, tutti sanno che a noi non piacciono le polemiche arbitrali e giù di lì, però gradirei che da domenica la Lega e i suoi tesserati onorassero il rito dei 90 minuti, rispettando chi trova il suo divertimento in questo gioco nell’attesa e nell’adrenalina che questa procura. Premesso che trovo poco simpatico anche anticipare i risultati sulla discussione facebook, trattasi di uno spazio libero in cui ognuno è libero di fare ciò che crede, così come noi dovremmo poter essere liberi di non consultarlo. Salvo poi che ci arrivino su whazzup i medesimi messaggi, senza possibilità di ignorarli. Questo credo abbia influito molto sull’andamento della partita e noi, come Lupiae, gradiremmo meno ingerenza durante i 90′, nei quali vogliamo essere liberi di “non sapere” o di conferire soltanto col nostro avversario diretto. Grazie.

  • 19 febbraio 2013 in 16:20
    Permalink

    Siamo alle solite ogni volta che schieriamo Kozak dall’inizio non ci va bene nulla… c’era già successo e con l’infausto in campo pure quella volta ci siamo persi due punti per strada. Cio’ di cui siamo sicuri però è che il giovanotto sapra’ regalarci ancora soddisfazioni.. è questa d’altra parte una stagione di transizione condita da perdite importanti, con un attacco da reinventare giornata per giornata, con inserimenti ancora da rodare.
    Boh!, entrando nel merito di questa partita ci può stare che Hamsik cali di rendimento dopo le fatiche infrasettimanali, ma il clamoroso combinato disposto di far giocare Kozak dall’inizio e assegnare ad Hamsik la fascia di capitano probabilmente ci è costata i tre punti (Luno non infierire per favore).
    Peccato perchè l’idea di schierare le due punte ci era parsa pure una gran trovata, perchè il Domingo non è mai sembrato in grado di impensierire più di tanto la nostra retroguardia, perchè è vero che non abbiamo perso ma un punto alla volta sarà sempre più difficile difendere alcunchè visto il grande assembramento di compagini racchiuso in tre punti.. che un giorno stai sesto e la giornata successiva manco fai in tempo ad aggiornare la classifica che ti ritrovi in profonda re(tro)cessione.
    Dopo la parentesi di coppa, contro il Mojito ritroveremo vecchi amici e speriamo di darcele, in campo, di santa ragione..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine