Risultati 8ª Giornata Serie A Green 2017/18

77,5 CUSCI – ACAB 67,5 3-1 Higuain 2,Ramirez (C) – Quagliarella (A)
72,5 WAILERS – CURTALE 65,5 2-1 Perotti,I.Falque (W) – Cuadrado (C)
77 EAGLES – FLIPPER 67 3-1 Veretout,Dzeko,Gil Dias (E) – Simeone (F)
56,5 LAKRAGASSO – TERLIZZI 61 0-1 De Silvestri (T)
58,5 LABBARI – LUPIAE 72 0-2 Budimir 2 (L) 
73,5 DOMINGO – AMICI 68,5 2-2 Verdi 2 (D) – Icardi,Cerci (A)  
73 MOJITO–DELINQUERE 66 2-1 Ciciretti,Manolas (M) – Calhanoglu (D)  
63,5 PIGNA – CELTIC 64 1-1 D.Zapata (P) – Matuidi (C)

4 pensieri riguardo “Risultati 8ª Giornata Serie A Green 2017/18

  • 6 Novembre 2017 in 20:24
    Permalink

    Terzo pareggio consecutivo…9 punti nelle prime 4 giornate, 3 punti nelle ultime 4…Il segnale è evidente. Di questo passo la retrocessione sarà realtà certa. Ci sentiamo come la Longobarda: il famoso Jaguar sta diventando un trama a cavalli. Qualche giocatore è disconnesso e fatica a riprendere a fare bene il dovere per cui è stato ben pagato. Siamo sicuri che arriveranno giorni migliori e che ci rimetteremo in carreggiata. Abbiamo bisogno però che il Nostro Capitano a torni a guidare la sua squadra come solo lui sa fare. Noi ci fidiamo di lui, noi contiamo su di lui. E’ la nostra guida e seguiremo le sue fortune.

    En Marche!!!

  • 7 Novembre 2017 in 13:29
    Permalink

    Una vittoria nel derby che fa morale. Siamo stati sempre sul pezzo. Attacchiamo in maniera più consolidata, le punte assistono e gli interni concludono. Sono tre, quattro partite che stiamo lavorando come una squadra. Nel primo tempo siamo stati più alti per colpire subito, mentre nel secondo ci siamo abbassati per evitare il ritorno di un avversario che, seppure un po’ sbandato per via degli ultimi risultati non positivi, ha una rosa di assoluto livello e poteva sorprenderci in qualsiasi momento. Fortunatamente non si è visto il miglior Labbari, ma sono convinto che a Tedone bastino un paio di lievissimi ritocchi per poter puntare ai piani alti e continuare il suo percorso di crescita come mister e come club che una piazza come Bari, per quanto ostile, comunque merita.

  • 7 Novembre 2017 in 13:49
    Permalink

    Una sconfitta meritata, contro una squadra che ci è stata superiore in ogni reparto. Peccato per l’inferiorità numerica, ma Dainelli, Cesar, Lichtsteiner e Barzagli hanno deciso di partecipare ad un torneo di scopone scientifico a Vernole, e quindi ce li siamo persi per strada. Ora ci prepariamo alla sessione di mercato autunnale: sicuramente dovremo rinforzare la difesa con un paio di innesti. Speriamo di riuscire a farlo.

  • 8 Novembre 2017 in 19:00
    Permalink

    Abbiamo dato seguito alla vittoria contro il Flipper e preso altri 3 punti, la nostra classifica adesso è più dignitosa, ma guardarla ora in ogni caso sarebbe un errore, Wailers a parte che stanno facendo qualcosa di incredibile, per il resto vedo molto equilibrio. Era importante proprio per questo essere concentrati dal primo all’ultimo minuto ed è quello che abbiamo fatto contro un ottimo Acab, avversario.capace.di metterci in difficoltà soprattutto nel primo tempo, poi siamo saliti tecnicamente, commesso qualche errore in meno e dopo il gol del 2-1 non abbiamo quasi mai corso pericoli per chiudere nel finale con il terzo gol. Ora c’è la pausa, che sinceramente avrei preferito evitare, guarderemo le partite insieme ai ragazzi tifando Italia e approfittandone per prepararci al massimo al match di Coppa che ci vede proprio contro gli inarrestabili Wailers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.