Risultati 5ª Giornata Serie A Green 2020/21

70 DELINQUERE–FLIPPER 73,5 2-3 Immobile 2 (D) – Berardi 2,Sanchez (F)
73,5 LABBARI – LUPIAE 68,5 3-2 L.Martinez 2,Morata (La) – Mertens,Villar (Lu)
76,5 CURTALE – CUSCI 58,5 3-0 De Paul 2,R.Insigne (Cur) 
68 MOJITO – PIGNA 65 2-1 Rebic,Bennacer (M) – Orsolini (P)       
64,5 EAGLES – DOMINGO 67,5 1-2 Petagna (E) – Boga 2 (D)   
72,5 STAR19 – CELTIC 65 3-1 Thorsby,Kulusevski,T.Hernandez (S) – Cuadrado (C)   
71,5 TERLIZZI– WAILERS 71 2-2 Zaccagni,Svanberg (T) – R.Lukaku 2 (W)    
84,5 ACAB – AMICI 73,5 5-3 C.Ronaldo 3,Mkhitaryan 2 (Ac) – Ibrahimovic 2,Correa (Am)

3 pensieri riguardo “Risultati 5ª Giornata Serie A Green 2020/21

  • 23 Novembre 2020 in 16:54
    Permalink

    Eravamo in debito con la fortuna quest’anno e spero che non si fermi qui la ruota. Vittoria importante, ma riconosciamo i meriti al Celtic che hanno giocato una partita a viso aperto e con grande sportività. Siamo sicuri che al ritorno ne vedremo delle belle.

  • 23 Novembre 2020 in 19:04
    Permalink

    Una vittoria più sofferta di quanto dica il risultato. Abbiamo la rosa ai minimi termini ed abbiamo rischiato di non riuscire a metterne 11 in campo. In difesa i problemi più grandi causa positività di Hysaj e gli infortuni di Bonucci e Criscito. Speriamo di recuperare Mimmo per la sfida contro i Wailers. De Paul, in assenza di Dzeko, ha trascinato la squadra con la sua solita grinta. Sono soddisfatto anche delle prestazioni di Insigne e Barrow e della solidità di Nuytinck. Ci tenevo inoltre a fare i miei migliori auguri di guarigione a mister Lorusso: la sua assenza in panchina per il Cusci si è sentita, aspettiamo di incontrare la compagine lucana al ritorno per avere una sfida alla pari!

  • 24 Novembre 2020 in 23:39
    Permalink

    È stata una partita “sporca”, come tutti i derby. Il Labbari l’ha messa subito sul piano fisico e ci ha fatto fuori due giocatori in men che non si dica. Ma non è un alibi, abbiamo concesso troppo senza mai entrare veramente in partita, se non negli ultimi dieci minuti: non è l’atteggiamento che mi aspetto dalla squadra, da alcuni giocatori in particolare mi aspetto molto di più. Ci prendiamo le note positive di Mertens e Villar e andiamo avanti, sapendo che ci aspetta uno scontro ai limiti dell’impossibile contro Acab.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.