Risultati 5′ Giornata di Coppe

  CHAMPIONS      
  Ritorno Semifinali      
68 DELINQ.-CELTIC 70,5 2-2 Ljajic,Barz.(D); M.Lop.,Vald.©
79 DOMINGO-MOJITO 65 3-1 Menez 3 (D); Candreva (M)
  GREEN CUP      
  Semifinali      
63,5 CUSCI-PACE 67 1-2 dts Basta (C); Poli,De Vrij (P)
68,5 EAGLES-AMICI 68,5 13-12 dcr Farias,Biglia (E); Tevez,Hamsik (A)
  EUROPA GREEN      
  Final Four      
61 FLIPPER-TERLIZZI 66 1-2 dts Kone (F); Eder 2 (T)
66,5 ACAB-LABBARI 67 6-5 dcr De Rossi (A); Gomez M. (L)
  GREEN LEAGUE      
  2' Giornata      
64 AKRAGAS-LUPIAE 58 1-0 Saponara (A)
68 CURTALE-WAILERS 60,5 2-1 F.Anderson 2(C);Ilicic (W)

 

FINALI CHAMPIONS GREEN 1°-2° CELTIC-DOMINGO
  29/04/2015   3°-4° DELINQUERE-MOJITO
         
FINALI GREEN CUP 1°-2° PACE-EAGLES
  29/04/2015   3°-4° CUSCI-AMICI
         
PLAYOFF/PLAYOUT    
EUROPA GREEN playoff TERLIZZI-ACAB
  29/04/2015   playout FLIPPER-LABBARI
         
3' GIORNATA GREEN LEAGUE   AKRAGAS-CURTALE
  29/04/2015     LUPIAE-WAILERS
         
         
CLASSIFICA GREEN LEAGUE    
1 CURTALE 4    
2 WAILERS 3    
3 AKRAGAS 3    
4 LUPIAE 1    

 

 

7 pensieri riguardo “Risultati 5′ Giornata di Coppe

  • 25 Marzo 2015 in 22:10
    Permalink

    Anche se si tratta di una competizione minore rispetto a Green Cup e Champions Green, siamo comunque soddisfatti del risultato raggiunto. E' stata una partita molto difficile e la scelta del capitano sbagliata per poco non ci costava il mancato accesso in finale. Ora non ci resta che aspettare il 29 maggio per poter concludere nel migliore dei modi il cammino in Europa Green.
    Voglio ringraziare Eder per la grande prestazione fornita; dopo Darmian, Rugani, Moretti, Florenzi, Pirlo e Okaka siamo orgogliosi di fornire alla Nazionale Italiana un altro giocatore di spessore come Eder (e spero che a giugno possano vestire la maglia azzurra anche Rossi e Sansone).
    Probabili cessioni nell'ultima asta di riparazione? Non credo, siamo a posto così, ma se si dovesse presentare un buon affare, non escludo un acquisto last minute in difesa, a discapito dell'unico giocatore mai effettivamente utilizzato, tale Gennaro Sardo.
     

    Paolo Memola
    Presidente Leopards Terlizzi

  • 26 Marzo 2015 in 04:07
    Permalink

    "Devo ammettere che per una volta ci avete preso voi della stampa. Ma dopo la gara è sempre facile dire che era tutto scritto. Scegliere Menez e Candreva come testimoni del lancio pre-partita si è rivelata una proiezione reale sul campo.
    Non mi aspettavo questo expolit da parte di Jeremy, anche se è stato il mio capitano in una gara così delicata. Ma se i tifosi lo chiamano "Ducasse" hanno ragione e io torto.
    Esaltare la giornata di grazia del numero 7, però, non renderebbe giustizia ai compagni che hanno profuso il massimo sforzo per raggiungere la Finale che ancora ci mancava.
    Hanno interpretato il match alla perfezione in tutti i reparti, seguendo le mie indicazioni ben prima di scendere in campo. E fidatevi, contro questo Mojito non era affatto scontato.
    Complimenti al collega Linciano per avermi fatto sudare fino all'ultimo scontro. 
    Ora testa al campionato perchè solo dando il massimo gara per gara possiamo raggiungere grandi traguardi."

    Mister Simonetti

  • 26 Marzo 2015 in 10:31
    Permalink

    Quando prendi 9 insufficienze su 11 c'è poco da recriminare, anche se il tuo avversario da un certo punto di vista è riuscito pure a fare peggio. Faccio i complimenti a Saponara perchè ha saputo spezzare gli equilibri di una partita brutta e insipida. Da parte nostra la testa è sempre al campionato e a quella zona salvezza che speriamo di agguantare, per cui non mi preoccupo più di tanto di questa sconfitta, nè del mercato che arriverà: ormai il gruppo è questo e deve dimostrare di essere da Lupiae.

  • 26 Marzo 2015 in 12:38
    Permalink

    E' sempre un piacere giocare tra vecchi amici, quando poi sono così carichi di sportività il piacere è maggiore. Doppio se li prendi a pizze nonostante le difficoltà a rimanere concentrati. Ci scusiamo infatti con tutti per le nostre mancanze, è un annata particolare, ma alla fine come al solito ne usciamo con il buon umore.

  • 26 Marzo 2015 in 12:57
    Permalink

    Abbiamo affrontato questa partita con la speranza di poter riuscire nell'impresa, fallendo ma divertendoci; il terzo posto ora resta l'ultimo vero obiettivo di quest'annata storta, ma era davvero difficile ribaltare i 4 goal subiti all'andata. La testa ora deve tornare al campionato, non possiamo piu sbagliare una partita perchè abbiamo già un piede nella fossa e dobbiamo evitare di continuare a scavarcela. Miracoli sul mercato?con le finanze a disposizione non abbiamo ampi margini di manovra, abbiamo sprecato l'occasione del mercato invernale e ne stiamo pagando le conseguenze. Sabato sarà solo un'occasione per risentirci e rivederci, i tifosi non si aspettino colpi di scena

  • 26 Marzo 2015 in 16:57
    Permalink

    Propongo una fusione tra Curtale e Akragas a questo punto, così risolviamo pure il problema del 16'…

  • 26 Marzo 2015 in 18:35
    Permalink

    Assolutamente no, è negato sul mercato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.