Risultati 23ª Giornata Serie A Green 2020/21

66,5 CURTALE–DELINQUERE 76 2-3 Destro 2 (C) – Caicedo,Ionita,S.Larsen (D) 
78,5 FLIPPER – DOMINGO 70,5 4-2 L.Insigne 3,Sanchez (F) – Verde,H.J.Traore’ (D)
72,5 PIGNA – CELTIC 63,5 3-1 Chiesa 2,Barak (P) – D.Zapata (C)
72 LUPIAE – CUSCI 55 3-0 Mertens 2,J.Pedro (L)       
79,5 ACAB – WAILERS 78 4-4 C.Ronaldo 2,Vlahovic,M.Veloso (A)
– Simy 2,R.Lukaku,Pereyra (W)
69 AMICI – MOJITO 79 2-4 Di Lorenzo 2 (A) – Muriel 3,Malinovskyi (M) 
69,5 EAGLES – STAR19 61,5 2-1 Osimhen 2 (E) – Quagliarella (S) 
79 LABBARI – TERLIZZI 67,5 4-2 Sanabria 2,Man,L.Martinez (L) – Zaccagni,Scamacca (T)

4 pensieri riguardo “Risultati 23ª Giornata Serie A Green 2020/21

  • 5 Aprile 2021 in 13:42
    Permalink

    Che disdetta, una brutta sconfitta nel derby del cuore che ci limita nelle ambizioni e forse anche nelle convinzioni di questa squadra. Posso prendermela solo con me stesso se usciamo sconfitti dal Palanca, i ragazzi seguono i dettami tecnici dell’allenatore e anche gli errori madornali di Dejan e Theo non sono ascrivibili solamente ad un calo di concentrazione del singolo, due errori nefasti che hanno mandato in rete Oshimen per ben due volte nella stessa maniera non sono casuali. Del capitano non ne voglio proprio parlare, male male.

  • 5 Aprile 2021 in 21:37
    Permalink

    Un’altra sconfitta, prestazione mediocre la nostra, sotto i soliti standard. La zona retrocessione è sempre più vicina, quest’anno va così. Pensiamo a salvarci e, magari, a toglierci una soddisfazione con la Green Cup!

  • 6 Aprile 2021 in 10:11
    Permalink

    Non ci siamo Oronzo

  • 6 Aprile 2021 in 10:21
    Permalink

    Un punto che sa di beffa. La squadra è subito entrata in campo determinata e convinta dei propri mezzi ed ha subito imposto il ritmo schiacciando gli avversari in evidente difficoltà. Siamo passati in vantaggio e pensavamo di poter controllare la partita ma Ronaldo e Vlahovic non la pensavano allo stesso modo. Quando pensavamo di averla definitivamente chiusa con Big Rom, dalla panchina giallonera è arrivato De Silvestri a salvare il risultato. I giornali avevano scritto di una passeggiata di salute per noi a Novoli ma come al solito non ci regala niente nessuno, in più abbiamo commesso il madornale errore di cambiare schieramento negli ultimi minuti prima del calcio d’inizio che ci è costato la testa della classifica. Blasfemia peggiore non potevamo fare nel lasciare Messias fuori nella giornata pasquale, dopo la terribile prestazione di sabato la società ha deciso di mettere Krunic fuori rosa a tempo indeterminato…
    Ora testa bassa e pedalare perché nulla è perduto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.