Risultati 16ª Giornata Serie A Green 2019/20

86 PIGNA – STAR18 79 5-4 C.Ronaldo 3,Barak,Toloi (P) – Immobile 3,Caicedo (S) 
71 DELINQUERE – CUSCI 70,5 2-2 Gabbiadini.D.Zapata (D) – Milik,A.Gomez (C)
76 CURTALE – WAILERS 78,5 3-4 Dzeko,Bani,Deiola (C) – R.Lukaku 2,Boga,Djuricic (W)
56 AMICI – TERLIZZI 58,5 0-0        
79 FLIPPER – LABBARI 63,5 4-1 Kucka,Faraoni,Lapadula,Lazzari (F) – Saponara (L) 
75 MOJITO – LUPIAE 66,5 3-2 Ilicic,Falco,Orsolini (M) – Torregrossa,Berardi (L)    
76 EAGLES – CELTIC 43 3-0 Simeone 2,Cornelius (E)    
82,5 ACAB – DOMINGO 68,5 4-2 Caputo 2,Quagliarella,Demme (A) – deLigt,Mertens (D) 

5 pensieri riguardo “Risultati 16ª Giornata Serie A Green 2019/20

  • 4 febbraio 2020 in 16:54
    Permalink

    E’ il momento di concentrarsi solo sui risvolti positivi di questo amaro ko. Come all’andata i gialloneri del collega Gallicchio (visto che Demme?) hanno dominato come è accaduto ben poche volte quest’anno. A nulla sarebbero valse in ottica pareggio la fascia di capitano a Dries (capita di sbagliare quando si domanda consiglio) e finalmente il gol di ‘Elisir’. Piuttosto c’è da gioire per aver ritrovato la verve di due pedine fondamentali come Mertens ed Elmas, a cui siamo convinti si uniranno presto il pimpante Salcedo, Fares e soprattutto Llorente. Non a caso proprio quando Verdi si ferma ai box, una sosta quella di Simoncino a dir poco benedetta per ritrovare la classe apparentemente smarrita.
    Chiudo con un appello ai nostri tifosi: accorrete numerosi ad incitare i ragazzi perché contro la diretta concorrente Pigna ci sarà bisogno di tutto il vostro supporto.
    Sarà un mese di emergenza numerica con il rischio inferiorità sempre dietro l’angolo.

  • 4 febbraio 2020 in 17:14
    Permalink

    il campo ha emesso il suo verdetto. La piazza insorge contro la dirigenza, che però chiede tempo. Non possiamo addossare tutte le colpe di questo pareggio ad un solo giocatore come Leao, ma tutti avrebbero potuto far di più. O per lo meno non perdere la pazienza come i nostri supporters, e con la calma avremmo avuto 4 cartellini gialli in meno e 2 punti di più e sarebbe arrivata la vittoria. La privazione di un fenomeno come Boga non è stata ancora digerita, ma i suoi dribbling dopo un pò annoiano, ci voleva un altro tasso tecnico ed è arrivato Leao che siamo convinti ci potrà dare una mano nella risalita.

  • 5 febbraio 2020 in 23:26
    Permalink

    Ci sono voluti quasi due anni per arrivare ad assoporare appieno quello che il derby d’Europa ha da offrire agli spettatori golosi ed i tifosi delle due squadre. La partita del Carino-Rozzi e’ stata una festa di goal ed emozioni, con la coppia di bomber arancioviola paragonata a Bud Spencer e Terence Hill, la tripletta del campionissimo CR7, la resurrezione in campo del caro vecchio Barak, ancora ben voluto dalla tifoseria dello Star. La sconfitta di questa settimana non ci lascia l’amaro in bocca, ma anzi, i 79 punti in trasferta sono conferma di una squadra in crescita con tanta voglia di rivalsa. Gli innesti di Djidji, Lyanco, e Venuti in difesa, e Matuidi e Dabo in mezzo, ci forniscono piu’ copertura nei reparti in cui dall’inizio abbiamo sofferto. Mateju e’ una scommessa che sentiamo di poterci permettere, cosi’ come Cerri e Destro. E’ impossibile chiedere a Ciro, ma anche a Caicedo, piu’ di quello che gia’ stanno facendo, le loro prestazioni ogni domenica ci riempiono di estasi ed ammirazione. Ma qualora questi due fossero in grado di continuare a questi ritmi, e la squadra continuasse a supportarli come ha fatto oggi, allora potrebbero davvero lievitare le ambizioni e le quotazioni dello Star18.

  • 6 febbraio 2020 in 09:43
    Permalink

    Altra grandissima prestazione offensiva dei ragazzi e ottimo esordio per il nuovo acquisto Boga che ha segnato un gol bellissimo!
    Il mercato ha portato facce nuove in difesa dove dopo alcuni infortuni e partenze eravamo ridotti ai minimi termini, sarà importante subire meno reti anche se oggi è bastata la sedia in porta!
    Il reparto con più qualità e imbarazzo della scelta è sicuramente il centrocampo e sarà difficile ogni domenica trovare il coraggio di lasciar fuori qualcuno. Chi non deve preoccuparsi della concorrenza sono le nostre due stelle, la bandiera Perotti e la nuova star dei Wailers Douglas Costa che ha subito fornito un’ottima prestazione contro la sua ex squadra. Dopo un continuo girovagare in questo anno e mezzo il ragazzo vuole tornare il campione che tutti ricordano e con noi avrà tutta la fiducia che merita.
    Ora sotto con i prossimi avversari, il Delinquere del temutissimo Zapata, speriamo che Boga si farà rimpiangere dal suo ex presidente…

    Menzione speciale in questa giornata per ricordare il compleanno di Robert Nesta Marley, fonte di ispirazione per la franchigia e per molti presidenti del circo Green!

    #daleBoca #noisiamoiWailers #dontgiveupthefight

  • 8 febbraio 2020 in 09:53
    Permalink

    Ancora una sconfitta… 3 punti nelle ultime 9 giornate… i ragazzi hanno lottato, non posso dire niente… però bisogna svegliarsi, già da domenica contro lo Star18. È vero, la sfortuna di sta accanendo contro di noi, ma abbiamo tutti i mezzi per risalire la china.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine

sextube