Proposte Regolamentari 2018/19 da votare

Napoli, 08/07/2018 – Ci siamo cari colleghi. Come promesso entro la scadenza prevista per il 15 luglio rendiamo ufficiale il COMPLETAMENTO del percorso di riforme approvato in quel di Torre Pinta ai punti Nr. 3 e Nr. 8 del POST DI RIFERIMENTO.
Ma prima di iniziare una piccola nota in merito è offerta dal neo-nato M.A.P.S., sponsor e promotore delle proposte in esame:

“Crediamo fortemente che l’Aggregazione di Presidenti Green passi anche da queste iniziative; sensibilizzare la cooperazione, il pacifico e trasparente, ma soprattutto fruttuoso scambio di idee tra colleghi con il fine ultimo di CONCILIARE PUNTI DI VISTA DIVERSI. In poche parole, se esiste un gruppo che preferisce in modo netto A e l’altro viceversa B, è compito di NOI TUTTI trovare un compromesso, UN PONTE IMMAGINARIO tra due poli apparentemente distanti. Perché esiste sempre una soluzione, basta crederci”

Ciò detto, le Proposte Nr. 3 e Nr. 8 sono state pensate e portate avanti appunto per risolvere una SITUAZIONE DI STALLO. Nello specifico:

Nr. 3) Una parte del Circo chiede da sempre una revisione e/o miglioramento delle fasce punteggio, anche in virtù del ‘Caos partite rinviate”; la restante fazione crede che non ci siano i presupposti ideologici per cambiare una cosa che funziona e che rappresenta un certo modo di intendere il gioco.

Nr. 8) Come già accennato il Caos delle tante partite rinviate in occasione del tragico evento che tutti conosciamo ha portato alla luce nervi scoperti presente da tempo nel Circo. Tra questi citiamo ad esempio la Questione 6 politico, il Cambio di regolamento in corso, il peso del Fattore campo e di conseguenza delle Fasce punteggio.
Alcuni volevano discutere, proporre o paventare soluzioni che non erano previste dal Regolamento (carente per certi versi) o addirittura cambiare il medesimo durante la stagione. Gli altri difendevano il principio della sacralità di un patto firmato ad inizio anno da 16 persone e pertanto da rispettare anche se non perfettamente aderente al caso particolare.

IL NOSTRO INTENTO E’ STATO QUELLO DI ASCOLTARE TUTTE LE PARTI IN GIOCO CERCANDO, LADDOVE POSSIBILE, DI TROVARE UNA SOLUZIONE CHE POSSA ANDAR BENE AL GIOCO ED AI SUOI PARTECIPANTI.

Abbiamo chiarito davvero tutto, ora passiamo alle Proposte/Completamenti dei punti.

 

TERZA PROPOSTA
Vuoi che vengano presentate delle proposte per modificare il punto 26 del regolamento ovvero le attuali fasce di attribuzione gol così distribuite a partire dalla stagione 2018/19?

SI: 6
NO: 5

COMPLETAMENTO
(nota del collega e collaboratore Stefano Linciano, Ricerca dati Redazione dei Numeri)

Cari presidenti, di seguito troverete le due proposte di modifica per le attuali fasce gol del nostro fanta circo.

Sono quasi uguali tra loro e differiscono di poco da quelle in uso per un semplice motivo, ovvero che non è intenzione di chi propone stravolgere l’attuale sistema e/o impiantare un fantacalcio da pallottoliere, bensì apportare piccoli accorgimenti che ne possano semmai amplificare divertimento e godimento.
I presupposti sono due: alzare la soglia del primo gol (A) ed abbassare quella del terzo (B), di seguito il perché:
(A) Con il fattore campo +3 confermato e l’arrivo del bonus imbattibilità +1 per il portiere, si vuole evitare che un gol in casa sia quasi “scontato” e lasciare la possibilità di vedere qualche 0 in più. Il tutto è ovviamente riequilibrato dal fatto che anche in trasferta il 60 non basterebbe più;
(B) Il terzo gol, soprattutto per chi gioca in trasferta, è più di una montagna da scalare. Può essere giusto dire che per vincere fuori casa serva l’impresa, ma ciò che era in origine una intuizione viene confermata dal dossier domenghino: il 2-3 è uno dei risultati più rari, eppure in trasferta si vince. Si vince cioè più per demeriti altrui che per meriti propri. Un leggero abbassamento della soglia vuole dare la possibilità di fare qualche gol in più fuori casa, ma non dimentichiamo che allo stesso modo verrà facilitata la squadra in casa.
Proposta 1
  • fino a 61,5 = 0 gol
  • 62-67,5 = 1 gol
  • 68-73,5 = 2 gol
  • 74-78,5 = 3 gol
  • 79-83,5 = 4 gol
  • 84-88,5 = 5 gol
  • Etc etc
Proposta 2
  • fino a 61,5 = 0 gol
  • 62-67,5 = 1 gol
  • 68-73,5 = 2 gol
  • 74-78,5 = 3 gol
  • 79-82,5 = 4 gol
  • 83-87,5 = 5 gol
  • Etc etc
NB= Il quarto gol è sempre a 79, poi si prosegue ogni 5 pt. o ogni 4 pt.
ANALISI DATI (Tabelle a fondo pagina)
Lo studio numerico su base triennale (da campionato 2015 a 2018) ha verificato le differenze tra ESITI DEI MATCH con le fasce attuali ed esiti dei match con LE NUOVE FASCE proposte. Nello specifico si è tenuto conto, per ovvie ragioni di risparmio tempo e interesse ricerca, solo degli esiti principali:
Pareggi
0-0; 1-1; 2-2: 3-3
(utili a comprendere se con le nuove fasce una vittoria rimane tale o diventa un segno X)
Vittorie e quindi sconfitte
0-1; 2-0; 2-1; 3-1; 3-2
OTTAVA PROPOSTA
Modifica del punto n.28 del Regolamento, recitante: “Per l’attribuzione dei voti, nel caso di partite sospese e/o rinviate, si attenderà l’ufficializzazione dei voti da parte della Redazione Italia di www.fantagazzetta.com entro e non oltre il primo match della successiva giornata della Serie A Green, sia esso di Campionato o di Champions Green, altrimenti verrà attribuito a ciascun giocatore di entrambe le squadre il 6 politico, squalificati esclusi”. Vuoi cambiare il criterio del 6 politico per le partite rinviate?
A: no, mi attengo all’attuale norma del Regolamento –> 5 voti
B: si, voglio annullare tutta la giornata se le partite rinviate superano un certo numero (da stabilire entro e non oltre il 15 luglio in caso di vittoria di questa opzione), dando a tutte le 10 giornate un pareggio per 0-0 influente per 1 punto in classifica –> 6 voti
Risolviamo in modo chiaro e veloce, così come illustrato dal vivo in quel di Torre Pinta.
PS: Per gli assenti. Colleghi, non si è detto altro se non far notare che ANNULLARE LA GIORNATA e DARE UN PUNTO A TUTTI è l’unico modo pacifico e meno falsato nei confronti della regolarità campionato. Ovviamente questo accade in un solo caso: quando effettivamente le partite che si definiscono rinviate (ovvero quando non recuperano come da nostro regolamento) raggiungono almeno la metà delle 10 sfide del turno Serie A Tim.

Pertanto:COMPLETAMENTO

Proposta 1
La proposta Nr. 8 si applica solo nel caso in cui le partite ‘effettivamente’ rinviate sono 5

Proposta 2
La proposta Nr. 8 si applica solo nel caso in cui le partite ‘effettivamente’ rinviate sono 6

Ora tocca a voi cari amici del Circo, VOTATE e non esitate a commentare in caso di dubbi o chiarimenti.

Marcello Simonetti & Stefano Linciano

TABELLE NUMERI X SCELTA FASCE:

27 pensieri riguardo “Proposte Regolamentari 2018/19 da votare

  • 8 Luglio 2018 in 13:40
    Permalink

    Complimenti per l’ottimo lavoro.
    Aggiungo soltanto che alla votazione va inserita l’ipotesi C ovvero il restare col Regolamento attuale.
    Abbiamo votato infatti per “vuoi che vengano presentate delle proposte?”, non per cambiarli e basta al buio: la cosiddetta proposta in bianco deve poter prendere in considerazione l’ipotesi che non vada bene.
    Quindi credo bisognerebbe anche avere il diritto di dire: entrambe le proposte non mi piacciono, vorrei che il Regolamento restasse immutato.
    Tanto astenendosi si afferma la stessa cosa, tanto vale aggiungerla come ipotesi: non sottovalutiamo la cosa please.

  • 8 Luglio 2018 in 14:01
    Permalink

    A me la fascia che parte da 62 onestamente non mi piace. Concordo su un graduale cambiamento ma facendo partire le fasce sempre a 60:

    60=1;
    66=2;
    72=3;
    78=4;
    84=5;

    Era così che in tempi non sospetti ne avevo parlato anche con il Presidente Linciano. Così come formulata mi piace poco e cambierebbe pochissimo. In questo modo invece in molti casi si ammortizzerebbe anche il famoso +3 delle partite casalinghe. Non so cosa ne pensiate voi ma così non sarebbe male.

  • 8 Luglio 2018 in 14:02
    Permalink

    Inoltre le fasce presentate così mi sembrano troppo strette.

  • 8 Luglio 2018 in 14:16
    Permalink

    X Luca

    http://www.serieagreen.it/proposte-regolamentari-201819-votate-e-da-votare/#comment-68354

    X Walter
    de gustibus ci mancherebbe, ma vorrei che fosse chiaro a tutti che le fasce proposte sono frutto di analisi e riscontri oggettivi dei Numeri sul campo.
    Pertanto prima di pensare al ‘mi sembra’ o ai ‘forse’ vi invito a leggere con attenzione i risultati dello studio e delle tabelle linkate prima di emettere un giudizio sul tema. E invito tutti quelli a cui interessa il tema di approfondire dati alla mano portando alternative valutabili con fatti.

    Grazie cmq a tutti della condivisione, a prescindere.

    Sto tuned

  • 8 Luglio 2018 in 14:26
    Permalink

    Proposta 3
    Voto numero 2

    Proposta numero 8
    Voto numero 1

  • 8 Luglio 2018 in 14:52
    Permalink

    X DOMINGO
    Non ho capito il rimando al commento.
    Se il quesito alla festa fosse stato: “Come volete cambiare le fasce?”
    1. Come dice Marcello
    2. Come dice Stefano
    3. Resto come il Regolamento
    allora adesso saremmo al ballottaggio tra 1 e 2 e la 3 non avrebbe senso.

    Ma in assenza di proposte chiare, il quesito era: “Volete che vengano prese in considerazione delle proposte di cambiamento?”
    SI 6
    NO 5
    Anche chi ha votato SI mica sapeva ancora come erano le proposte, non si può costringere a votare quelle due ex post.
    Poi in chat dite che astenersi equivale a votare “resta il Regolamento attuale”, poiché non si raggiungerebbe il quorum. Che cambia?

  • 8 Luglio 2018 in 16:23
    Permalink

    X Luca
    nel commento suddetto linkato ho palesato la mia personale versione di quanto reputo regolari primo e doppio turno di queste ultime votazioni.
    E aggiungo che, in riferimento alla proposta originale di Stefano al primo turno http://www.serieagreen.it/proposte-regolamentari/ , si è partiti da una proposta alternativa alle fasce attuali ben definita: quindi x me nessun caso “in bianco” già di partenza. Il resto è tutto chiarito nel commento.

    Quindi vorrei anche conoscere ai fini di questa votazione di completamento quale sia il quorum stabilito x il calcolo.
    Xchè reputo insoddisfacente il numero di 4 commenti in questo post http://www.serieagreen.it/proposte-regolamentari-201819-votate-e-da-votare/ per stabilire senza condivisione che si calcoli su base 16 e nn 11, trascurando un primo e doppio turno regolare per ristabilirne un altro. Eravamo 11 a Torre Pinta e abbiamo condiviso solo in 4 ed ora si voterà per 16 con un quorum stabilito da 2 persone?

    X tutti: a me va bene tutto purchè come detto dal M.A.P.S. si trovi una soluzione condivisa, C, non votare e perchè no proposte alternative, spero non stravolgendo il senso del doppio turno. Ma se anche dovesse essere va bene cmq, io faccio solo notare la mia posizione in merito. Come spero tutti del resto.

  • 8 Luglio 2018 in 16:30
    Permalink

    Non ho potuto partecipare al dibattito del venerdì pomeriggio a Torre Pinta, ma sono stato tra coloro che sabato difendevano per alzata di mano lo status quo del regolamento sia per quanto riguarda il punteggio, sia – con maggior convinzione- la scelta di annullare la giornata in virtù della mancata disputa di un ipotetico numero di partite.
    Ne sono uscito sconfitto in entrambe le votazioni per cui non credo che ora sia moralmente corretto rimettere in piedi l’opzione “c” anche se è vero che la votazione prevedeva “un cambiamento” e non la specifica proposta di cambiamento.. Il nodo è qui, per cui o si prende in considerazione la proposta di modificare il regolamento come “nuova”, oppure si dà per scontato che il regolamento cambierà, e potrà variare in base alle proposte fatte (a oppure b). Credo che vada chiarito ciò.
    Io rimango dell’idea che il regolamento mi sta bene così com’è, ma se debbo votare per il cambiamento, scelgo per entrambi i punti, le proposte n2

  • 8 Luglio 2018 in 17:51
    Permalink

    Cusci Team

    Proposta 3: Voto opzione 2

    Proposta 8: voto opzione 2

  • 8 Luglio 2018 in 18:05
    Permalink

    X Bart
    Per me non puoi dare per scontato che il Regolamento vada cambiato se non sai quali sono le proposte, perciò il quesito di Stefano è ststo appositamente riformulato in forma aperta. Se fossero state presentate due proposte con gol a 32 e 154 dovevamo accettarle per forza.

    X DOMINGO
    Il principio del primo e secondo turno è saldissimo: è stata fatta un’eccezione per due proposte, la 3 e la 8, che altrimenti sarebbero decadute per scadenza dei termini, visto che al secondo turno (festa) vi erano solo proposte in bianco
    N.B. le fasce proposte dal Mojito non sono state ritenute sufficiente articolate nel Caffè Regolamentare, ma siccome lui stesso aveva specificato che sarebbe servito più tempo, si è deciso – in nome della tanto invocata elasticità – di cambiare il quesito, chiedere e ottenere disponibilità a esaminare (ripeto, esaminare) un eventuale cambiamento e dunque prorogare per quest’anno i termini per queste due proposte che ripartono da zero: primo turno entro 22 luglio, secondo turno preasta (io dissi pure che non mi piace votare preasta, mi avete detto vabbè è un’eccezione).

    Quindi troverei assurdo, oltre che profondamente ingiusto, che tali nuovi quesiti debbano essere votato dal vecchio quorum di un turno votazioni già chiuso. Stiamo parlando di due regole decisive, specialmente le fasce, e che avremmo dovuto votare entro la festa col quorum dei presenti. Non è stato fatto, ergo ricominciamo coi quesiti rinnovati è articolati e tutti devono avere il diritto di votare, anche per restare con l’attuale status quo.

    VOTO LUPIAE
    In virtù di quanto detto, il Lupiae vota nell’unica maniera possibile per mantenere lo status quo in assenza dell’apposita opzione C, ovvero ASTENENDOSI a entrambi i quesiti.
    Pur nel rispetto del grande lavoro svolto dai presidenti, ai quali vanno i nostri doverosi e sinceri complimenti, restiamo dell’idea che la Serieagreen sia una gara dove i meriti dei partecipanti debbano andare bene oltre i soliti di un Fantacalcio, dove il fair play debba essere un valore che si misura proprio dinanzi alle stranezze del fato che ti mette di fronte a un 60-67,5 o 68-74,5. O addirittura dinanzi a 8 partite rinviate con 6 politico. Per noi annullare è falsare, non viceversa. Per quanto riguarda le fasce, in nome di questi principi accetteremo comunque di buon grado qualsiasi sarà la decisione della maggioranza del gruppo, pronti a rimetterci in discussione sul campo e fuori al di là di ogni tabella, numero o statistica.

  • 8 Luglio 2018 in 18:29
    Permalink

    Questo invece è il commento in merito della Società Atletico Domingo 2003:

    prima di votare le Proposte 3 ed 8, ragionerò come da accordi tra gentiluomini con il mio nuovissimo e adorato Gemello Diverso Salvatore Alaimo: i termini della nuovo Progetto passano anche da questi essenziali step.

    Sul tema come Patron del Domingo il sottoscritto Simonetti non ha alcuna remora, anzi, ad avallare la ottima interpretazione a nostro avviso del collega Bartolomucci.

    Se tutti sono d’accordo e interessati al nodo essenziale fasce punteggio come giustamente fatto notare dai colleghi Luca Brindisino e Lorusso non mi opporrò ad una nuova votazione aperta a 16 partecipanti che ricominci dal quesito iniziale “vuoi cambiare le fasce di punteggio?”.
    Allora sì che avrebbe senso il quorum a 16 e in tal caso sarebbe salvaguardato e rispettato quanto fatto fin ora al di là delle preferenze in merito.

  • 8 Luglio 2018 in 19:50
    Permalink

    Kitty Sin Coola Star17

    Proposta Numero 3: Opzione C. non cambiano le fascie
    Proposta Numero 8: Opzione 1.

    Per quanto non abbia molto da dire sulla proposta numero 8, visto che se sono posticipate a data da destinarsi 5 partite, vuol dire che e’ successo qualcosa di brutto brutto brutto. Posticipare cinque o sei partite non cambia la gravita’ di quanto e’ successo. Quindi se riteniamo giusto di fermarci e fare tutti 1-1 quando succede qualcosa di tanto grave da rinviare ben 5 partite di serie A, va bene cosi’ anche la SerieAGreen si ferma, sono daccordo anche se Maniero mi ha fatto tripletta nell’anticipo del Verona del venerdi’. Amen.

    Per quanto riguarda la proposta numero 3 avrei molto da dire, ma cerchero’ di limitarmi. Voto l’opzione C perche’ da appena rientrato, mi fa comodo che le fasce rimangano qualcosa che e’ a me immediato e familiare, senza dover ragionare troppo se ho fatto 72 punti quanti gol ho fatto. E questa e’ la motivazione stupida ed egoista.
    La motivazione razionale invece e’ che osservate le tabelle prodotte dai quelli che… i numeri, non ho identificato una discostanza tale dei risultati da farci giungere alla conclusione di cambiare fasce. Sono sicuro (!) che dati i dati in Fig 8 i risultati complessivi non cambiano (stesso numero di pareggi e vittorie) a differenza di fasce adottate.
    Benche’ i dati nelle tabelle 2-7 siano consistenti nell’affermare che sia vittorie che pareggi diminuiscano, considerate le nuove fasce, in quasi tutti i casi (unico caso le vittorie in trasferta 15/16), a questa analisi fanno da contraltare tutti gli altri risultati non considerati ( i non 1-0,1-1,2-1 etc.) dove visto il controbilanciamento dei dati di fig 8, si implica che per ogni risultato cambiato dalle nuove fasce nei risultati considerati, ne corrisponde uno cambiato nei risultati non considerati (es. un 1-1 che diventa 2-1 o un 2-2 che diventa 3-2). Ergo la conclusione che dato lo stesso numero di vittorie e pareggi con l’uso di entrambe le fasce, alla fine rischiamo di cambiare una cosa che funziona non raggiungendo alcun miglioramento o accresciuta veridicita’.

    Per concludere, riconosco che questo mio ragionamento puo’ essere semplicistico e fallace, e non escludo con il mio voto e preferenza, che in un futuro prossimo sia anch’io sostenitore del cambio fasce o di questa o di quella foggia (anche se a me piacciono piu’ quelle tonde tonde proposte da Walter) ed aderiro’ alle eventuali proposte in appropriata sede come previsto da regolamento. Ciononostante, in questa sede: primarie, secondarie, ballottaggio non ci sto capendo nu cazzu…..
    Io voto C.

    P.S. mooooooooolto importante! Ma quindi da quest’anno il portiere prende +1 se prende 6 in pagella o >, o anche se s.v. con 6 politico??? Vagnoni queste cose me le dovete dire che sono importanti! Adesso bisogna rifare le fasce dei punteggi, rivedere la regola del capitano e il fattore campo… dai vagnuni… hahahahahhahaha LOL!

    Abbracci a tutti #cheschifo

  • 8 Luglio 2018 in 20:10
    Permalink

    Grazie assai x la tua ‘sicura’ (uahauahau) interpretazione dei dati Miniman.
    Argomentazioni che ci stanno essendo rientrato da pochissimo.

    Sul quorum la cosa è di concetto, no problem.

    Nb: il bonus portiere +1 si assegna SOLO IN CASO DI PORTA INVIOLATA NELLA PARTITA REALE SERIE A, non rispetto al voto comprensivo di bonus e malus.
    Cioè se para rigore o segna di testa e prende cmq gol il +1 nn si aggiunge!
    Speriamo che questo particare non sia andato perso in partenza ai tempi della proposta, almeno spero.

    #incrociamoledita

    Auhauahauah

  • 9 Luglio 2018 in 14:24
    Permalink

    Curtale vota 2 per entrambe le proposte.
    Ci tengo però a sottolineare che non mi è piaciuto il fatto di aver votato a Torre Pinta a busta chiusa, cioè senza sapere quali potessero essere le nuove fasce o la
    soluzione in caso di più partite rinviate.

  • 10 Luglio 2018 in 09:47
    Permalink

    Io sottoscritto Alessandro Calò, in qualità di medialegalmanager della società Boca Wailers rappresenta quanto di seguito riportato.
    Durante la festa di fine anno si è proceduto al riconteggio dei voti espressi al primo turno delle votazione e successivamente si è proceduto alla votazione delle proposte che non hanno raggiunto il quorum. Rispetto alla modifica delle fasce l’assemblea ha promosso la modifica delle stesse sulla base delle proposte che potranno essere presentate entro il 15 luglio p.v.. È evidente che la volontà dei manager presenti fosse quella di modificare le predette fasce e per tale ragione non può non procedersi secondo tale volontà. L’astensione o il non voto secondo noi non possono in alcun modo far rivivere le fasce vigenti che sono oggetto di revisione regolamentare. Proponiamo quindi un’altra opzione oltre a quelle già presentate da Simonetti:
    proponiamo le nuove fasce con cinque punti di scarto 60-65-70-75 etc… in modo da rendere più casuale il raggiungimento del risultato osteggiando quindi proposte di voto che si basano sul calcolo della storicità dei risultati o logiche di calcolo score-oriented.

    Secondo la nostra opinione inoltre occorre rispettare il regolamento anche sul metodo di voto, difatti il punto 16-bis consente durante la pausa estiva di utilizzare nuovamente il meccanismo del doppio turno. Ricordiamo che il regolamento vigente è stato sottoscritto da tutti i partecipanti che hanno accettato anche tale meccanismo di voto. Pertanto, secondo la nostra opinione le proposte presentate vanno votate sul sito entro una certa data. Qualora nessuna delle tre raggiunga il quorum (maggioranza assoluta), in sede di asta si dovrà procedere alla votazione. Vince la proposta che avrà raggiunto più voti (maggioranza relativa).
    Questo metodo non è stato inventato adesso nè ci arroghiamo il diritto di inventare nuovi meccanismi di voto o decidere prepotentemente sulla base di “rimane tutto così” etc… La logica del voto è scritta sul regolamento votato da tutti e va rispettato. Ricordiamo inoltre che nulla vieta di proporre anche altre nuove proposte di modifica regolamentare da votare secondo il meccanismo appena descritto. Il regolamento è legge, è stato studiato nei particolari proprio per garantire la massima scelta e la massima trasparenza.
    SocialegalmanagerBW
    #noallacasta

  • 11 Luglio 2018 in 13:16
    Permalink

    Ragazzi così si fa un casino assurdo però! Si era detto che si votata dal 15 al 22, allora se mettete il post per votare prima significa che non ci sono altre aggiunte o proposte, altrimenti chi ha nuove idee, in questo caso per le fasce, ben venga che parli prima con chi ha fatto il post e arrivino ad una versione definitiva, altrimenti votiamo un miliardo di volte e non si capisce niente. Alla fine questo post andrebbe completamente eliminato perchè ha generato solo confusione, si prende un responsabile delle proposte (Marcello? visto che ha pubblicato lui) e chi ha ulteriori idee ne parla con lui e poi il 15 si mette articolo ufficiale e si vota, io sarei per questa strada, voi che ne dite?

  • 11 Luglio 2018 in 13:46
    Permalink

    Io da oggi mi chiamo Ponzio Pilato

  • 11 Luglio 2018 in 15:34
    Permalink

    X Vito:

    Mi ricito… “Se tutti sono d’accordo e interessati al nodo essenziale fasce punteggio come giustamente fatto notare dai colleghi Luca Brindisino e Lorusso non mi opporrò ad una nuova votazione aperta a 16 partecipanti che ricominci dal quesito iniziale “vuoi cambiare le fasce di punteggio?”.
    Allora sì che avrebbe senso il quorum a 16 e in tal caso sarebbe salvaguardato e rispettato quanto fatto fin ora al di là delle preferenze in merito.”

    Nel suddetto commento mi sono reso disponibile senza problemi ad una strada alternativa che riparta da zero sulla questione fasce, di comune accordo con tutti.
    Sul resto, come eliminare questo post, credo onestamente di aver seguito alla lettera il senso del doppio turno e di quanto definito in Torre Pinta seguendo iter fin dal primo turno.

    Ora, se rendersi partecipi, proponendo, studiando in merito, pubblicando nei modi e tempi stabiliti genera CONFUSIONE nel gioco, allora senza polemica gradirei un confronto ulteriore in merito perché reputo io CONFUSONARIE le argomentazione che stanno facendo deragliare i termini pattuiti:

    – non si è capito, discusso e deciso adeguatamente in merito alla richiesta della esigua corrente ‘alternativa C”
    – nessuno ha inoltrato, e potrebbe tranquillamente farlo dato che il regolamento lo prevede, proposte diverse che siano anche far votare di rimanere alle fasce attuali
    – il quorum è stato stabilito e scritto da una sola persona a cui si è risposto con commenti al post e ad oggi ancora non si sa nulla in merito

    Ripeto senza voler offendere nessuno, bensì palesando la mia posizione, trovo ARBITRARIO richiedere la cancellazione di questo post e con essa ogni tipo di strada risolutiva che non tenga conto del regolamento, doppio turno e sondaggi/votazioni democratiche.

    E sottolineo che manca, ahimé, ancora il parere di diverse franchigie.

    Più di questo non so ke fare ragazzi.

    Sto tuned

  • 11 Luglio 2018 in 15:43
    Permalink

    – nessuno ha inoltrato, e potrebbe tranquillamente farlo dato che il regolamento lo prevede, proposte diverse che siano anche far votare di rimanere alle fasce attuali

    E dirò di più, come dissi anche al collega Linciano, che se dovessero aprirsi nuove strade che rispettino iter regolamentare richiedendo votazione al primo turno per RIMANERE ALLE FASCE ATTUALI il Domingo sarebbe il primo ad aderire alla proposta in pieno stile AGGREGAZIONE.
    E dopo aver avuto anche l’ok del mio gemello Alaimo.

    Ma a mio avviso e seguendo doppio turno dovete proporre questa cosa con post, sondaggio, votazione NUOVO. Entro il 15 sempre o sbaglio?

  • 11 Luglio 2018 in 16:27
    Permalink

    Ragazzi non entro nei meriti di primi turni, secondi turni e Torre Pinta perche’ da reintrante, diciamolo, questa meccanica non puo’ che risultarmi farraginosa. Di questo, me ne vergogno.

    Comunque, attenendomi alle poche cose lette qui sul sito e sul regolamento ho capito che:
    1) le proposte per i cambi delle regole sopraccitate che chiameremo per convenzione 3 e 8 devono essere inoltrate entro e non oltre il 15 Luglio (come da proroga accordata in Torre Pinta)
    2) una volta fomulate queste proposte le si vota tra il 15 ed il 22 Luglio.
    3) Maggioranza assoluta passa la proposta; Maggioranza relativa si vota all’asta.

    Adesso, se queste poche cose che ho capito non le ho capite male, siamo nella situazione che:
    1) C’e’ un post di Marcello che indica Due fasce (molto simili) tra le quali scegliere
    2) Ci sono delle altre varianti (inserite nei commenti da Walter e Alessandro) che a questo punto dovrebbero essere considerate visto che non e’ ancora il 15 Luglio.

    Conclusione:
    Questo articolo potrebbe essere modificato senza dover essere cancellato e le opzioni da offrire sarebbero gia’ tre diverse: Opzione 2 di Marcello (quella con piu’ voti finora); 60-66 Fasce da 6; 60-65 Fasce da 5.
    Tutte queste opzioni risolverebbero il problema apparente delle fasce troppo larghe e dei troppi pareggi. Vi farei anche delle tabelline, ma anche no…. E questo risolverebbe anche la questione sollevata da Bart che a Torre Pinta si e’ votato per un cambiamento.

    Adesso potete dirmi anche: “minimanno vai a cagare che sei appena rientrato e non capisci un cazzo”. Va bene, non me la prendo, capisco. Vi odiero’ per omnia secula seculorum, ma va bene.

    Fino ad ora 9 persone hanno commentato questo post, se le stesse potessero prestare attenzione e proseguire questo dialogo, magari entro il 15 Luglio riusciamo a metterci daccordo piu’ o meno, ed a modificare quest’articolo cosicche’ sia portavoce di piu’ proposte raccolte in maniera democratica e collegiale (in quanto provenienti da tre/quattro presidenti diversi).

    Fatemi sapere, anch’io sto tuned.

  • 11 Luglio 2018 in 16:32
    Permalink

    In merito all’annulamento della giornata l’A.C. Boca Wailers vota per l’annullamento se le partite rinviate sono 5 (proposta 1)

  • 11 Luglio 2018 in 16:40
    Permalink

    Che e’ praticamente la stessa cosa che ha detto Vito in due righe.

  • 11 Luglio 2018 in 16:49
    Permalink

    Raga io non ci sto capendo più niente

    Faccio così, metto giusto tre bistecche al fuoco:
    1) se verrà rifatto/modificato il post il 15 luglio andrebbe messo pure il quesito: “Come vuoi giocare le Coppe 2017/18? Modalità Lupiae o modalità Mojito o altre se ne usciranno?
    2) Sempre se verrà rifatto/modificato il post il 15 luglio, da votare ci sarebbe pure: “Coppa Intercongreenentale: come interpreti l’ammissione delle ultime due squadre alla Coppa? Zemanlandia e Quelli che Ridono di Nohn Jash (squadra che ha fatto più punti e che ne ha subiti di meno in campionato) o la squadra che ha fatto più punti e quella che ne ha subiti di meno in assoluto (campionato + coppe, 36 turni)?
    3) il fatto di poter optare per il Regolamento in vigore (famosa opzione C) su delle proposte per le quali, importante ribadirlo, è stato votato in bianco, a busta chiusa, al buio, come volete basta che si capisca che non si conosceva la futura regola cambiata al momento del voto, credo che sia un diritto inalienabile. E per tutte e 16 le franchigie che subiranno quelle regole.
    Si è votato per l’opportunità di presentare, fuori tempo limite e con la possibilità di rifare primo e secondo turno, delle proposte per due regole ben precise. E la votazione è finita così:
    SI, PRESENTATE STE BENEDETTE PROPOSTE CHE LE VALUTIAMO –> 6 voti
    NO, NON ROMPETE IL CAZZO, VOGLIO IL REGOLAMENTO ATTUALE –> 5 voti. Che con quello del neo entrato Star17 che nel 2017/18 non giocava ma subirà in tutto e per tutto queste decisioni nel 2018/19, farebbero in teoria 6.
    Sei voti per mantenere il Regolamento attuale. O anche se fossero 5 o 4 o 3: è una minoranza esigua non meritevole di essere rappresentata dopo che l’ok a presentare la proposta è stato votato al buio?
    Quest non cret.

    Detto questo credo che seguirò l’esempio del #curtalemerda, probabilmente mi asterrò a tutto ma rispetterò alla lettera quello che la maggioranza di voi deciderà: fondamentalmente io voglio solo giocare, di come sono le fasce dei gol o di quante partite servono per annullare (che io continuo a leggere falsare, mettersi contro il Fato, il Dio FantaPallone ) me lo andrò a leggere il giorno prima di dare la formazione, perché se no – opinione strettamente personale – rischio di impelagarmi in una dimensione fantacalcistica che non è la mia.

    #vivogliobenecomesefostenormali

  • 11 Luglio 2018 in 20:03
    Permalink

    Trovo pretestuoso contare il parere del rientrante Gigi (senza volerlo minimamente sminuire) e non dei malcapitati assenti.
    Il Mojito ripresenterà la sua proposta originale con le fasce gol 60-66-72-78 etc etc ed il fattore campo dimezzato a +1,5. Si ricorda che la seconda parte di cui trattasi al primo turno online aveva raggiunto 6 consensi su 12 votanti e che a quanto ho capito in sede d’asta è stata messa da parte/conteggiata insieme al cambio fasce al buio che ancora oggi non si capisce se valido o meno e come, a fronte della precisa proposta del Mojito. Davanti a questo pastrocchio e considerando che non si è avuta/voluta avere l’accortezza di chiedere ai presenti festanti che nn avevano votato il voto in merito il presidente scrivente chiede venga invalidato il tutto. Detta in parole povere 11 presidenti in sede di festa hanno parlato e discusso di qualcosa su cui gli altri presidenti non si erano potuti esprimere. Dov’è il doppio turno?

  • 12 Luglio 2018 in 13:44
    Permalink

    Si dovrebbero evitare come nello spirito intransigente della serie a Green gli argomenti totalizzanti.. si possono presentare nuove proposte fino al 15 luglio? Bene, stanno lì, il 16 mattina si farà un post con tutte le proposte come è stato fatto a giugno prima dell’asta e si procederà al voto. Possibile che non si distingua mai il momento del ragionamento da quello del voto? Si votano a partire dal 16 luglio le proposte pervenute entro il 15 sera.

    In fede
    MedialegalmanagerBW

  • 15 Luglio 2018 in 15:59
    Permalink

    beh allora? Oggi e’ il 15, chi la sbroglia questa? A questo punto mi pare ci siano 4 opzioni:
    1) Piano Marchell (62-67.5)
    2) Walter 60-66
    3) Mojito 60-65 (o 60-66 con fattore campo dimezzato)
    4) Rimane tutto cosi’/Non e’ valido/Altre.

    Liberissimi di mandarmi a cagare, io la mia preferenza l’ho espressa qui sopra. Se non arrivassero nuovi post regolamentari entro stasera il mio voto rimane C per la proposta 3.

    KSCS17

  • 16 Luglio 2018 in 11:42
    Permalink

    Scrivo in qualità di ciambellano e anche a nome di Domenico. Volevamo confermare in via definitiva che a partire dalla prossima stagione (2018/19) la data ultima per la consegna delle quote è l’ultima asta di riparazione (aprile). Al termine della stessa i ciambellani comunicheranno chi ha pagato e chi no. Coloro che non avranno saldato le quote saranno segnalati all’ufficio dell’amministratore di leghe fantagazzetta (il buon Linciano o chi per lui), il quale provvederà alla decurtazione e dei punti in classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.