MASTERGREEN – 2′ GIORNATA

Al termine della seconda giornata il Clan di Mastergreen si rifà il look grazie all'innesto di uno dei più caldi rappresentanti della nobile arte dei numeri. La redazione di "Quelli che … i numeri" ha il piacere e l'onore di annunciare la presenza nella MASTERSQUAD di Stefano Linciano detto "The Rounder".

Assieme a Joe Bastianich ed al capo redattore dei numeri Simonetti, Mastergreen può dirsi al top della forma.

Ma ora andiamo a presentarvi la seconda giornata…

MASTER 2POSSIBILI COMBINAZIONI:

NO / NO = Modulo ideale non indovinato / La Fascia di punteggio reale non cambia nonostante i punti persi;
SI / NO = Modulo ideale indovinato / La Fascia di punteggio reale non cambia nonostante i punti persi;
NO / SI = Modulo ideale non indovinato / La F
ascia di punteggio reale cambia a causa dei punti persi;
SI / SI = Modulo ideale indovinato / La F
ascia di punteggio reale cambia a causa dei punti persi;            

Al primo posto, per la seconda settimana di fila, il concorrente Paolo Memola si aggiudica a mani basse il cappello da chef dei Punti meno Persi. Complice la scarsa scelta nell'organico a sua disposizione, Memola perde un misero mezzo punto. Ma stavolta proprio quell'effimero dato non gli permette di festeggiare il poker nel derby contro l'acerrimo Sergi. 
Un Delinquere che avrebbe a sua volta fatto uno scatto, seppur esiguo, di una fascia di punteggio e che ora latita nei bassi fondi assieme allo sprecone di giornata Tarantino.

I Wailers avrebbero potuto passare dalla casella 0 gol ai 2, con uno invidibiale 69,5 che sarebbe valso il pari in casa della capolista Star16. Stesso dicasi proprio di Corasaniti, a sua volta capace di gettare un altro poker (dai reali 74 punti fino alla soglia degli 82,5). Il Domingo paga il sabato di lavoro con un gap di ben 9,5 punti (causa mancato portiere), mentre Akragas scambia difensori per centrocampisti schierandone addirittura 5. 

Chiudiamo con il particolare di gironata: nessuno, tranne Marco Gallicchio, è stato capace di schierare una formazione reale in grado di non subire il pesante fardello della perdita di fasce di punteggio. 
Con il suo 91,5 reale, distante solo 2 punticini dal 93,5 ideale, l'Acab non poteva fare davvero di meglio.

Alla prossima sttimana, ma nel frattempo spulciate la graduatoria genereale … e NON DILUDETECI!

MASTER GEN 2

3 pensieri riguardo “MASTERGREEN – 2′ GIORNATA

  • 24 Settembre 2013 in 09:32
    Permalink

    siete bellissimi in foto,

    due da temere:-)

    Per fortuna mi avete confermato che nonostante le scelte ho ben poco da rimpiangere

  • 24 Settembre 2013 in 10:04
    Permalink

    quest anno troppo buono coi commenti nei miei confronti…mi sta preoccupando questo simonetti…

  • 24 Settembre 2013 in 13:44
    Permalink

    Siamo molto orgogliosi della chiamata arrivata dalla redazione di Napoli. La sua lunga tradizione sui numeri ci affascinava tanto e per noi farne parte è motivo di grande soddisfazione. Speriamo di non diludere nessuno! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.