La Piazzetta dello Sport presenta: Il Punto di Torgio Giosatti – Speciale Mercato Autunnale

Cadono le foglie,
ma non tutti i s.v.

 

 

 

E’ razzia di titolari sul mercato esterno, ma qualcuno resta con qualche panchinaro di troppo, nonostante le alternative a basso costo non mancassero. Bene Mojito, Curtale e Domingo. Male Celtic e Labbari.

Abbiamo messo in fila in ordine di budget tutte le squadre con i rispettivi movimenti del mercato autunnale, sia interno che esterno. Restano svincolati tra gli altri Marchetti, Dainelli, Letizia, Regini, Cesar, Olivera, Crisetig, Baijc, Caicedo, Boye, Lombardi.
Ringraziamo gli uffici stampa delle 16 franchigie della Serie A Green per la disponibilità e la tempestività nel rispondere, ricordando che ogni dichiarazione può essere smentita, rettificata o ampliata nell’apposita sezione commenti su questo post.

 

MOJITO. Assestamento e prospettiva.

Cede benissimo al mercato interno e riesce a migliorare la qualità della panchina. Con più di un occhio a gennaio.

ACQUISTI: Laurini (d), Tonelli (d), Bastien (c), Djordjevic (a), Stepinski (a)

CESSIONI: Helander (d, Pigna), Maietta (d, Pigna), Chibsah (c, Celtic), Puscas (a), Boyé (a)

MLD RIMASTI: 1454

LA DICHIARAZIONE: Abbiamo giocato su due tavoli, presente e futuro, ottimizzando i voti e pensando al futuro, anche sul mercato. Ora però parli il campo.

L’11 tipo: Allison, D’Ambrosio, Manolas, G.Ferrari, Cacciatore; Milinkovic, Benassi, Barak, Ciciretti; Politano, Belotti.

4-4-2 Skorupski, LAURINI, Vicari, Emerson, Fofana, BASTIEN, Barberis, Farias, STEPINSKI.

 

CURTALE. Rivoluzione in difesa.

Repulisti dal blocco Chievo: ma avrà scelto i due giusti? Nonostante Kean restano i dubbi davanti.

ACQUISTI: Gonzalez (d), Maggio (d), Sampirisi (d), Tomovic (d), Leiva (c, Delinquere), Kean (a, Delinquere)

CESSIONI: Costa (d), Cesar (d), Regini (d), Dainelli (d), Valero (c, Delinquere), Pucciarelli (a, Delinquere)

MLD RIMASTI: 1116

LA DICHIARAZIONE: Abbiamo deciso di cambiare, anche per non regalare svincolati ai concorrenti. Lucas Leiva è meglio di Borja Valero e Pucciarelli aveva dato tutto.

L’11 tipo: Berisha, Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, GONZALEZ; Hamsik, Nainggolan, Cuadrado, LEIVA; Pazzini, Caprari.

4-4-2 Gollini, TOMOVIC, SAMPIRISI, Gamberini, Stoian, Rizzo, Schiattarella, Destro, KEAN.

 

AMICI. Coperta corta. E il portiere?

Bartolomucci prende tre terzini del Bologna ma lascia ancora senza riserva Strakosha. Undici titolari e poi tante incognite: scambi interni in arrivo?

ACQUISTI: Mbaye (d)

CESSIONI: Hugo (d)

MLD RIMASTI: 997

LA DICHIARAZIONE: Ci spiace non essere intervenuti in prima persona, ma questa sessione di mercato ci vedeva per forza di cose in seconda linea. Abbiamo preferito avere qualche certezza in più nel reparto arretrato riservando i denari per il nuovo anno.

L’11 tipo: Strakosha, Astori, Radu, Krafth; Chiesa, Khedira, Laxalt, Mora; Lopez, Icardi, Cerci.

3-4-3 Bizzarri, Lukaku, Howedes, MBAYE, Torosidis, Under, Alvarez, Halfredsson, Meggiorini.

 

LUPIAE. Riempimenti low cost.

Aumentata la quantità numerica della rosa in difesa e a centrocampo, la squadra resta sostanzialmente la stessa. Sfumato Reina, si punta a Strakosha con Vargic?

ACQUISTI: Vargic (p), Antei (d), Valdifiori (c)

CESSIONI: Rafael (p, Cusci), Jarozinski (d), Deiola (c)

MLD RIMASTI: 948

LA DICHIARAZIONE: Un mercato diverso da quello che avevamo preventivato, che comunque non avrebbe intaccato l’integrità di un gruppo che si sta dimostrando compatto e determinato.

L’11 tipo: Consigli, Hysaj, Gobbi, Masina; Bernardeschi, Bonaventura, Torreira, Taarabt, Barella; Insigne, Budimir.

3-5-2 Pegolo, Peres, Salamon, Heurteaux, Saponara, Donsah, VALDIFIORI, Behrami, Sau.

 

LAKRAGASSO. Solo Balic basterà?

Il flop di quattro attaccanti su cinque pretendeva dei voti a rimpiazzo di Keita e Centurion. In mezzo senza i napoletani sono dolori.

ACQUISTI: Balic (c)

CESSIONI: Vitale (c)

MLD RIMASTI: 784

LA DICHIARAZIONE: Voleva essere un mercato disimpegnato, ci facevano gola Gerson e Depaoli, Parigini e Faragò, ma tutto sommato crediamo ancora nell’impianto iniziale. Vitale deve solo crescere un altro po’. Ma sempre a Lakragasso succede di comprare super panchinari a prezzi spropositati?

L’11 tipo: Viviano, G.Pezzella, N’koulou, Musacchio, Izzo; Zielinski, Freuler, Praet, Diawara; Thereau, Niang.

4-4-2 Puggioni, Cancelo, Barrera, Mattiello, Mario, BALIC, Nalini, Schick, Iemmello.

 

EAGLES. In attesa che passi la bufera.

Corasaniti conferma in blocco l’organico che ha subito fin qui più reti di tutti: fiducia a tutti i giocatori, la ruota girerà.

ACQUISTI:

CESSIONI:

MLD RIMASTI: 756

LA DICHIARAZIONE: Abbiamo il nostro progetto di gioco e siamo determinati a portarlo avanti. Siamo stati in contatto con diverse società anche prima di quest’asta, ma decideremo il da farsi solo in vista della prossima sessione.

L’11 tipo: Donnarumma, Nuytinck, Andreolli, Toloi; De Paul, Ilicic, Veretout, Kessie, Gagliardini; Dzeko, Inglese.

3-5-2 Zukanovic, Ceccherini, Di Chiara, Brozovic, Kurtic, Gil Dias, Hetemaj, Kownacki, Pandev.

 

CELTIC. Mercato troppo timido

Ci si attendeva un cambio di rotta, specie in difesa. Invece Barbaro e Santini non mettono le mani in tasca e ora sperano nel rilancio di Felipe Anderson.

ACQUISTI: Chibsah (c, Mojito)

CESSIONI: Cossu (c)

MLD RIMASTI: 670

LA DICHIARAZIONE: Ennesimo sforzo per consegnare al mister un ulteriore tassello: ora con Chibsah può galoppare. #aspettandofelipe

L’11 tipo: Sportiello, Chiellini, Rugani, Silvestre; Matuidi, Vecino, Marchisio, Obi; Kalinic, El Sharaawy, Pavoletti.

3-4-3 Dragovski, Caceres, Gosens, Biraschi, Anderson, Sturaro, Memushaj, CHIBSAH, Galabinov.

 

FLIPPER. Un po’ meno Benevento.

Dopo essere stato l’allibbratore dei prezzi di questo mercato, Mangia non aveva bisogno di troppi ritocchi e copre soltanto Martella e Lirola.

ACQUISTI: Pavlovic (d), Gazzola (d)

CESSIONI: Venuti (d, Wailers), Letizia (d)

MLD RIMASTI: 665

LA DICHIARAZIONE: Sto impicciato, devo figliare.

L’11 tipo: Perin, Caldara, Romagnoli, Biraghi; Parolo, De Rossi, Rincon, Cigarini; Simeone, Babacar, Berardi.

3-4-3 Lamanna, Palomino, Lirola, Martella, Bertolacci, D’Alessandro, Gonalons, Lasagna, Verde.

 

TERLIZZI. Botto Petagna, ora tridente

Bel colpo in attacco di Memola che porta a Terlizzi due voti in attacco con Petagna e Fares ed ora può schierare senza patemi il tridente.

ACQUISTI: Adjapong (d), Rosi (d), Cassata (c), Petagna (a, Pigna), Fares (a)

CESSIONI: Danilo (d, Pigna), Burdisso (d), Gaudino (c), Trotta (a, Pigna), Palladino (a)

MLD RIMASTI: 512

LA DICHIARAZIONE: Dovevamo sistemarci in attacco e l’abbiamo fatto. Adjapong non era l’obiettivo per la difesa, ma siamo pronti a scommettere su di lui.

L’11 tipo: Handanovic, Rodriguez, Benatia, De Silvestri; Douglas C., Alberto, Florenzi, Jorginho; Callejon, PETAGNA, Borini.

3-4-3 Padelli, Gaspar, Pisacane, ADJAPONG, Baselli, Magnanelli, CASSATA, Eder, FARES.

 

CUSCI. Si allunga solo la panchina

A restauri conclusi, Lorusso si rende conto che il suo Cusci non è comunque un’opera d’arte. Che non sia già all’opera per febbraio? Che sfortuna Castro.

ACQUISTI: Rafael (p, Lupiae), Molinaro (d), Fossati (c)

CESSIONI: Crosta (p), Pezzella (d), Del Pinto (c)

MLD RIMASTI: 298

LA DICHIARAZIONE: Non avendo grosse necessità abbiamo fatto giusto un paio di ritocchi. Se poi dovesse presentarsi qualche occasione…

L’11 tipo: Cordaz, Sandro, Ansaldi, Samir, Rossettini; Viola, Ramirez, Lazzari, Bessa; Higuain, Palacio.

4-4-2 RAFAEL, Asamoah, MOLINARO, Felipe, Linetty, Eysseric, FOSSATI, Antenucci, Cutrone.

 

ACAB. Regna l’abbondanza

Semifinale di Champions già in cassaforte, la rincorsa in campionato ricomincia nel segno dell’abbondanza. Interrogativi solo per l’attacco: forte ma male assortito.

ACQUISTI: Larsen (d), B.Zuculini (c)

CESSIONI: Cabrera (d), Dessena (c, Labbari)

MLD RIMASTI: 255

LA DICHIARAZIONE: Nonostante le ristrettezze economiche abbiamo affrontato un ulteriore sacrificio per tappare delle falle che si erano venute a creare in corsa. Per il mercato invernale invitiamo gli imprenditori a sostenerci: vogliamo abbassare i prezzi dei biglietti per tornare a riempire il Vito Fazzi.

L’11 tipo: Sirigu, De Vrij, Widmer, Miranda; Birsa, Candreva, Lulic, Viviani, Biglia; Borriello, Quagliarella.

3-5-2 Ichazo, Masiello, Cannavaro, LARSEN, Faragò, Rohden, B.ZUCULINI, Nani, Pellissier.

 

WAILERS. Tanto inchiostro per nulla

Nonostante i litri d’inchiostro sprecati sul rapporto qualità prezzo dell’affare Venuti, il presidente Tarantino resta del suo parere, noi del nostro. E forse un mediano in più non avrebbe guastato.

ACQUISTI: Venuti (d, Flipper)

CESSIONI: Konate (d)

MLD RIMASTI: 242

LA DICHIARAZIONE: Con pochi spiccioli non si può sognare all’asta, meglio farlo in campionato. A posteriori Venuti è stato un affare.

L’11 tipo: Mirante, Fazio, Bastos, Lazaar; Pjanic, Perotti, Marusic, Duncan, Bentancourt; Immobile, Falque.

3-5-2 Da Costa, Basta, Juan Jesus, VENUTI, Sensi, Lazovic, Perica, Armenteros, Coda.

 

DELINQUERE. Innesti importanti per risalire la china

Nel complesso gli acquisti sono migliori delle cessioni: presupposti fondamentali per abbandonare l’ultimo posto in classifica.

ACQUISTI: Ceppitelli (d), Romagna (d), Pellegrini (c, Wailers), Valero (c, Curtale), Pucciarelli (a, Curtale)

CESSIONI: Souprayen (d), Abate (d), Sensi (c, Wailers), Leiva (c, Curtale), Kean (c, Curtale)

MLD RIMASTI: 226

LA DICHIARAZIONE: Difficile rinforzare la squadra con pochi denari, ma qualcosa siamo riusciti a fare. La giornata in compagnia vale più di tutto.

L’11 tipo: Sorrentino, Skriniar, Rui Mario, Peluso, Bereszynski; VALERO, Strootman, Chalanoglu, Veloso; Gomez, Falcinelli.

4-4-2 Nicolas, Sala, CEPPITELLI, PELLEGRINI, Pulgar, Barreto, Silva, Matri, PUCCIARELLI.

 

DOMINGO. Ascensore bloccata ai piani alti.

Sovvertito ogni pronostico iniziale, il Domingo riesce addirittura a rinforzarsi per dare la caccia ai Wailers e alla Champions.

ACQUISTI: Marchegiani (p), Simic (d), Gerson (c), L.Rigoni (c), Omeonga (c), Simy (a)

CESSIONI: Marchetti (p), Lucioni (d), Fernandez (c), Zanellato (c), Crociata (c), Floccari (a)

MLD RIMASTI: 103

LA DICHIARAZIONE: La nostra strategia è chiara: a settembre i top players, a novembre gli aggiustamenti, a gennaio la ciliegina.

L’11 tipo: Gomis, Kolarov, Koulibaly, Romulo, Nagatomo; Verdi, Allan, Suso, L.RIGONI; Mertens, Ragusa.

4-4-2 Dalbert, Chiriches, SIMIC; GERSON, Rog, OMEONGA, Krejci, SIMY, Orsolini.

 

PIGNA. E’ PignAtalanta. Ma col tridente

Ancora un mercato nell’occhio del ciclone per Bucci, che opera tanto negli scambi interni e Pjaca scommesse in quegli esterni.

ACQUISTI: Pinsoglio (p), Danilo (d, Terlizzi), Helander (d, Mojito), Maietta (d, Mojito), Zapata (d), Radovanovic (c, Labbari), Trotta (a, Terlizzi), Pjaca (a)

CESSIONI: Sepe (p, Labbari), Olivera (d), A. Ferrari (d), Bianchetti (d), Miangue (d), Izco (c, Labbari), Petagna (a, Terlizzi), Tumminiello (a)

MLD RIMASTI: 102

LA DICHIARAZIONE: Obiettivi raggiunti, seppur con un eccessivo bagno di sangue.

L’11 tipo: Buffon, DANILO, Hateboer, Strinic; Cristante, De Roon, Badelj, Spinazzola; Dybala, Zapata, Paloschi.

3-4-3 Szczesny, HELANDER, Murru, Castagne, RADOVANOVIC, Taider, Mandragora, Cataldi, TROTTA.

 

LABBARI. Cinque innesti, troppo poco

Tedone poteva e doveva dare di più. Privilegiato solo l’aspetto finanziario, ma l’organico resta fortemente lacunoso.

ACQUISTI: Sepe (p, Pigna), Caracciolo (d), Adnan (d), Izco (c, Pigna), Dessena (c, Acab)

CESSIONI: Gabriel (p), Gentiletti (d), Faraoni (d), Radovanovic (c, Pigna), Hagi (c)

MLD RIMASTI: 242

LA DICHIARAZIONE: Abbiamo fatto il minimo indispensabile.

L’11 tipo: Reina, Albiol, Acerbi, Padoin; Perisic, Joao Pedro, Jankto, Poli; Lapadula, Mandzukic, Ljajic.

3-4-3 SEPE, CARACCIOLO, Oikonomou, ADNAN, Van Der Wiel, Missiroli, Ionita, DESSENA, Lee.

13 pensieri riguardo “La Piazzetta dello Sport presenta: Il Punto di Torgio Giosatti – Speciale Mercato Autunnale

  • 20 Novembre 2017 in 16:40
    Permalink

    Grande torgio, non vedevo l’ora di leggerlo

  • 20 Novembre 2017 in 16:46
    Permalink

    Un plauso a Delinquere per ospitalità come sempre regale e capacità di migliorare la rosa pur senza eccessivo budget.
    Pigna alla fin fine ci guadagnerà sul campo, come sempre.
    Se Lakragasso spende 100 x Balic significa che non è più la Serie A Green dei tempi d’Oro.

    Divino Torgio.

  • 20 Novembre 2017 in 17:06
    Permalink

    Abbiamo giocato su due tavoli, quello presente e quello futuro di Gennaio, cercando di ottimizzare le possibilità della nostra rosa. Senza perdere voti nell’immediato, piazzando qualche scommessa con ottime prospettive e realizzando buone plusvalenze totali. Pep ha la squadra che voleva e deve far parlare solo il campo, la società invece si candida a ruolo di Advisor per i prossimi mesi.

  • 20 Novembre 2017 in 17:15
    Permalink

    Abbiamo voluto rivoluzionare la difesa, un po’ per necessità, un po’ per rompere i coglioni agli altri. Prima o poi dovranno venire a bussare alla nostra porta… l’affare con il Delinquere ha dell’incredibile: al momento Lucas Leiva ha una media voto migliore di Borja Valero… e abbiamo anche coperto Pazzini con Kean, Pucciarelli ormai aveva dato tutto quello che poteva dare…

  • 20 Novembre 2017 in 17:51
    Permalink

    Possibili sorprese riparatorie:
    Stepinski, Gerson, B.Valero, Romagna, Vargic, Adjapong, Bastien

    Svincolati rammaricati:
    Spolli, Paletta, Burdisso, Marchetti, Floccari, Pedro Neto, Bajic, Parigini, Pinamonti

    Assenze atroci:
    Jos Corasaniti, Angelo Tarantino, Piero Barbaro e Stefano Santini

  • 20 Novembre 2017 in 18:48
    Permalink

    Sul mio 11 tipo non sono molto d’accordo, vedo più una difesa a tre e il tridente con Antenucci e anche a centrocampo anche con l’infortunio di Castro non è detto che giochi Viola. A proposito, Mojito ma quando dichiaravi che hai giocato su presente e futuro ti riferivi all’infortunio di Castro il giorno dopo l’asta, per questo hai preso Bastien? Maledetto…

  • 20 Novembre 2017 in 19:31
    Permalink

    Spero che i commenti del giorno dopo di torgio siano delle profezie…stiamo troppo male in fondo alla classifica e dobbiamo risalire. Forse presi dall entusiasmo di avere di nuovo Borja in squadra abbiamo a parer mio lasciato partire kean con troppa fretta e leggerezza. Ma ci sta, ai posteri l ardua sentenza

  • 20 Novembre 2017 in 19:43
    Permalink

    TORGIO RISPONDE

    x tutti: grazie!

    X DOMINGO: ammetto di non sapere chi sia Pedro Neto.

    X CUSCI: assolutamente d’accordo. Antenucci è stato un titolatissimo della Spal finora, ma l’articolo è uscito in un momento in cui non vi erano certezze sulla data di rientro dal suo infortunio.

  • 21 Novembre 2017 in 20:18
    Permalink

    LUPIAE

    Quest’anno siamo gli zimbelli del mercato. Dopo l’ingenuità che ha favorito le scorrettezze di Labbari e Pigna, ci siamo di nuovo fatti fregare gli appunti dal Mojito come all’asta iniziale. Errori imperdonabili.

  • 22 Novembre 2017 in 20:14
    Permalink

    X Cusci: Bastien-Garritano era una coppia subentro che ci interessava davvero tanto, sia in ottica albero di natale clivense sia per spifferi di mercato sempre a tinte gialloblu. Mai avremmo augurato un infortunio al Pata, qui amato e indimenticata scoperta catanese che meritò anche un oro all’esordio in SerieAGreen. Guarisci presto Lucas!

    x Lupiae: sugli appunti non confermo e non smentisco 🙂 ma in ogni caso a questo punto speriamo fossero buoni come quelli dell’anno precedente, starebbero a certificare una stagione pronta ad impennare.

  • 23 Novembre 2017 in 18:59
    Permalink

    A proposito di appunti…
    Bisogna anche dire che Vargic lo ha sussurrato il Linciano nelle orecchie del Brindisino che incredulo nn ha potuto far altro che illuminarsi dinanzi a cotanta beltà. Che ci sia qualcosa in pentola tra i due presidenti? Chissà…

  • 24 Novembre 2017 in 10:37
    Permalink

    x MOJITO: diciamo che mi hai dato la 20 centesimi per il parcheggio…

  • 25 Novembre 2017 in 16:46
    Permalink

    Possibili sorprese: ecco, l’unico che non volevo scrivere ora inizia a segnare a manetta….okhwonkwkhowhkowhkoowhko

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.