Danny Dichio di Legno (Peggior Cornuto, Mazziato e Cacciato di Casa)

Risultati immagini per daniele dichio
Il giocatore infortunato,

magari preso già infortunato e atteso finchè la pazienza non ha retto più.

E dunque poi svincolato durante la stagione.

2014-2015:

JONATHAN BIABIANY (FLIPPER – MANGIA): in estate lo avevamo visto già con la sciarpa del Milan al collo, salvo poi essere rispedito al mittente per una grave aritmia cardiaca, che purtroppo lo terrà lontano dai campi per tutta la stagione. Questo però a Serrano non potevano saperlo e a settembre gli hanno comunque offerto un contratto sperando che potesse essere una carta a sorpresa. Un’altra, visto che lo stesso trattamento caritatevole la dirigenza di Serrano lo aveva riservato anche a Zuniga, Asamoah e a un certo Luna, mai visti in maglietta e pantaloncini neppure loro. 234 i miliardi totali spesi a settembre dai verdemimetici per tutta questa beneficienza.

Risultati immagini per avelar 2015/20162015-2016:

DANILO AVELAR (DOMINGO – SIMONETTI): Pagato 84 mld, doveva essere il top player della difesa domenghina, ma di fatto ne è stata la rovina. Si fa male praticamente subito, costringendo Simonetti a svenarsi per Molinaro a novembre. Poi un tira e molla infinito, rientra o non rientra, si allena o non si allena, e quando arriva il momento di mangiarsi l’erba, lui si inventa un autogol prima di infortunarsi nuovamente. Sbolognato per Andelkovic.

2016-2017:

ANGELO PALOMBO (ACAB – GALLICCHIO): Se dovessimo individuare una partita che ha segnato la metaforica fine di Palombo calciatore, potrebbe essere quella giocata l’anno scorso da centrale difensivo contro il Vojvodina, la disfatta in Europa League. Da lì in poi, passa da cuore pulsante della squadra a mero accessorio da spogliatoio. A Marco Gallicchio, che pur ne aveva fatto una bandiera, non basta neppure quello, perché lo silura impietosamente a gennaio, senza concedergli il passo d’addio.

2017-2018:

RICK KARSDORP (EAGLES): Corasaniti investe su di lui a settembre 46 mld. Pochi, considerando che il terzino titolare della Roma sarebbe dovuto essere lui. Invece infortunato parte e infortunato arriva al traguardo della stagione, che vede però da svincolato visto che a febbraio gli Eagles gli preferiscono Milenkovic, abbandonandolo al suo destino e alla fisioterapia. VOTI 9

3 pensieri riguardo “Danny Dichio di Legno (Peggior Cornuto, Mazziato e Cacciato di Casa)

  • 14 febbraio 2018 in 17:24
    Permalink

    New entry!!!

  • 16 febbraio 2018 in 11:38
    Permalink

    Manca una foto

  • 21 febbraio 2018 in 16:23
    Permalink

    Completo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine