Daniele Cacia di Legno (Peggior Implosione)

Il giocatore che era atteso alla conferma o al riscatto

e che invece si è accartocciato su sé stesso,

finendo per dimezzare il proprio valore di mercato.

2017-2018

MATTIA DESTRO (CURTALE): La piazza di Bologna sembrava essere quella ideale per il rilancio, come accaduto negli anni ‘90 a Baggio e Signori. Lui, però, con loro condivide soltanto il numero di maglia. Quel 10 che sa di magia, che dà grande responsabilità e mette una certa pressione sulle spalle. L’attaccante nato ad Ascoli Piceno, infatti, nell’attuale stagione ha siglato soltanto sei gol, anche a causa di alcuni problemi fisici che lo hanno relegato a seconda linea per Donadoni. Una vera mazzata per il Curtale, su giocatori come lui o Lichsteiner aveva costruito la spina dorsale del team. VOTI 7

sextube