Asta primaverile 2019 – Post organizzativo

Presidenti carissimi,

questo è il post organizzativo per l’asta primaverile 2019 che si terrà sabato 30 Marzo, ricordiamo inoltre che le formazioni relative alle giornata di coppa vanno consegnate il venerdì (anticipo di serie A) e quindi tutte le modifiche alle varie rose apportate in sede di asta saranno valevoli per il successivo turno di campionato.

Veniamo agli aspetti organizzativi adesso:

  • Ritrovo nelle rispettive sedi, con collegamento Skype e faiuna di benvenuto, ore 11:00
  • Inizio asta ore 11:30

Per la Puglia: la sede sarà quella del Cusci a Carovigno

Per il Lazio: la sede sarà quella del Flipper a Civitavecchia

inoltre ci potrebbe essere un collegamento internazionale da Parigi

Indicate nei commenti se parteciperete e in quale sede, allo stesso modo chi non presenzierà ed ha usufruito della delega indichi il delegato scelto.

Riepilogo deleghe già designate

  1. Cusci Team prende la delega del Domingo
  2. Mojito prende la delega del Terlizzi
  3. Lupiae prende la delega di Star

19 pensieri riguardo “Asta primaverile 2019 – Post organizzativo

  • 25 marzo 2019 in 11:53
    Permalink

    Terlizzi delega moijto

  • 25 marzo 2019 in 12:03
    Permalink

    Io confermo la delega del Kitty’s.
    E confermo anche che in caso di precedenza unica (vedi Hamsik Labbari) non c’è bisogno di delega: basta comunicare il nome del prescelto sul sito o su WhatsApp (sul gruppo dei capitani magari, così resta una comunicazione d’ufficio e non si perde tra le stronzate). Diamo solo una scadenza d’orario entro cui può farlo: tipo le 11 di sabato mattina.

  • 25 marzo 2019 in 13:28
    Permalink

    Curtale, a sorpresa, presente. Interverrà anche il preparatore atletico Klaus.

  • 26 marzo 2019 in 15:37
    Permalink

    Amici di Moiraorfei approfitta della presenza a sorpresa di Dario e – seppur con qualche conato- lo delega

  • 26 marzo 2019 in 15:54
    Permalink

    Ragazzi per l’asta del giorno 30 ci sarà il collegamento Lecce – Civitavecchia… Perché sono solo io a partecipare..con delega del Delinquere che confermerà sul sito..
    Delinquere delega Flipper
    Domingo delega Cusci (sede Lecce)
    Amici delega Curtale (Lecce)
    Celtic non parteciperà
    Wailers cercherà una delega

  • 26 marzo 2019 in 19:14
    Permalink

    Probabilmente per la prima volta nella storia sono più i deleganti: Pigna resta senza delega!

  • 26 marzo 2019 in 19:22
    Permalink

    Riepilogo deleghe:

    Delinquere delega Flipper
    Domingo delega Cusci
    Amici delega Curtale
    Terlizzi delega Mojito
    Star17 delega Lupiae

    PIGNA??

  • 26 marzo 2019 in 19:39
    Permalink

    RiEPILOGO

    CASO LABBARI
    Avendo il Labbari attualmente l’unica precedenza a centrocampo (Hamsik) ed essendo già pochissimi i delegati, si è optato per svincolarlo dalla delega permettendogli di comunicare – entro e non oltre le 11 di sabato mattina – con un commento a questo post o un messaggio WhatsApp sul gruppo Capitani&Prestiti il nome del centrocampista che acquisterà senza concorrenza alcuna e, dunque, senza bisogno di delegato.
    Ovviamente questa opzione va a decadere se da qui a sabato si svincola qualche altro centrocampista: in quel caso o le due franchigie si accordano sui giocatori da prendere, oppure se si presenterà la necessità di asta dovranno entrambi presenziare o munirsi di delegato.

    CASO PIGNA
    Siamo di fronte al più classico dei “chi prima arriva meglio alloggia” e “a chi tocca nun se ingrugna”. Ovvio che nessuno poteva immaginare che le presenze all’asta fossero così esigue quindi di fatto chi si è procurato prima la delega sarà rappresentato, gli altri gioco forza no. Ricordiamo, infatti, che da Regolamento (http://www.serieagreen.it/regolamento/le-deleghe/) un presidente può accettare una e una sola delega e solo nelle aste di riparazione.

    SOLUZIONI
    1) O qualcuno si aggiunge alla sede leccese (Acab?) o romana (Eagles?) prendendo la delega del Pigna.
    2) O qualcuno rinuncia alla propria delega, e dunque a fare mercato, liberando un delegato per Pigna.
    3) In via del tutto eccezionale, e solo al termine della sessione d’asta, il Pigna potrà usufruire di una “delega collettiva” collegandosi con Carovigno da Parigi e attingendo da coloro che sono rimasti svincolati dopo il mercato primaverile.
    Chiaramente si tratta di un compromesso: Pigna non partecipa all’asta non avendo delegato, ma può riparare alla fine della stessa qualora fosse interessato a tesserare qualcuno degli svincolati rimasti prima della chiusura definitiva delle liste.

    Ora come ora non vedo altre soluzioni.
    Vi voglio sempre bene come se foste normali.

  • 26 marzo 2019 in 20:05
    Permalink

    Strano, un po triste il numero esiguo (può capitare), ma corretta la precisazione.

  • 26 marzo 2019 in 20:12
    Permalink

    Ragazzi visto che ci sono troppe deleghe io potrei farne a meno di delegare in quanto devo fare il cambio precedenza e quindi basta che lo comunico su whatsapp e tutto ok in modo tale da liberare un posto a Walter. Però dovete essere d’acordo Altrimenti mi invalidate lo scambio e poi mi arrabbio

  • 26 marzo 2019 in 20:18
    Permalink

    Io sono favorevole a un messaggio WhatsApp di tedone in caso rimanga l’unica precedenza fino a sabato..se invece si viene a verificare un’altra ipotesi diversa sono a favore di un asta di riparazione solo per il pigna a asta tra sedi conclusa.

  • 26 marzo 2019 in 20:26
    Permalink

    Mi associo a parere Flipper, ovviamente dovessero esserci altre precedenze con Pigna collegato da Parigi tocca specificare con postilla il caso particolare su regolamento se siamo d’accordo tutti.

  • 26 marzo 2019 in 22:48
    Permalink

    confermo la delega al Flipper…mi dispiace a sto giro com’è andata l’organizzazione qui..

  • 27 marzo 2019 in 00:25
    Permalink

    In realtà una quarta soluzione ci sarebbe.
    Abbiamo sempre evitato i multi collegamenti privilegiando la doppia sede perché i pochi tentativi effettuati sono sempre stati fallimentari: troppo casino, gente che si parla sopra, chi ride chi scherza chi cazzeggia e poi alla fine finisce sempre che non si capisce chi ha chiamato chi, a chi è stato battuto quel giocatore, a quanto, ecc.
    In questo caso però siamo quattro da una parte e solo uno (Flipper) in collegamento. Penso di potermi sbilanciare e dire che un altro telefono in collegamento con Parigi non creerebbe particolari disagi, a meno che non siamo noi quattro di Carovigno a fare casino tra di noi e mi sentirei di escluderlo.
    L’importante è che i collegati non comincino a parlare di sopra ma si limitino alle chiamate e ai rilanci, così che non ci sia bisogno di ripetere sempre a quanto siamo arrivati, chi stiamo chiamando eccetera.
    Secondo me è un tentativo che si può fare se la cosa resta circoscritta in questi numeri. Che ne pensate?

  • 27 marzo 2019 in 07:26
    Permalink

    Io opterei per il collegamento da Parigi di Carmen Lasorella Bucci

  • 27 marzo 2019 in 08:34
    Permalink

    Ottima l ultima soluzione di Luca, così non si creano nemmeno precedenti.

  • 27 marzo 2019 in 15:03
    Permalink

    Va bene anche collegamento Parigi

  • 29 marzo 2019 in 09:21
    Permalink

    Tra l’altro col collegamento da Parigi risolveremmo anche il dilemma “delega-Tedone”: il Pigna prenderebbe la delega del Labbari e faremmo conto patto.
    È ovvio che in casi limite come questi, come ti muovi crei un precedente, da una parte e dall’altra.
    L’importante è che siano chiare le condizioni che hanno portato ad una soluzione del genere, ovvero: meno della metà degli aventi diritto a partecipare fisicamente all’asta ma soprattutto un solo presidente (Flipper) collegato con la maggioranza degli astanti, e dunque possibilità di gestire serenamente due telefonate. Altrimenti alla prossima occasione il primo che non può venire subito attacca la paranoia “eh però a Pigna l’avete fatto telefonare”. Patty Pravo, amicizia lunga.

    Riepilogo deleghe:
    Delinquere delega Flipper
    Domingo delega Cusci
    Amici delega Curtale
    Terlizzi delega Mojito
    Star17 delega Lupiae
    Labbari delega Pigna

  • 30 marzo 2019 in 11:56
    Permalink

    Ultim’ora: Domingo rinuncia alla delega del Cusci che viene rilevata dal Pigna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine